Nell'ultimo mese

Emergency a Cagliari per l'incontro nazionale

  • Scritto da Effe_Pi

Gino StradaLa Ong fondata da Gino Strada si riunisce nel capoluogo sardo dal 26 al 28 giugno, si parlerà di guerra, migranti e dopo il caso di contagio a Sassari, anche di Ebola e di come lavorano i volontari in Africa.

Sarà Cagliari ad ospitare l’incontro nazionale di Emergency di quest’anno: per tre giorni il capoluogo sardo diventerà il luogo ideale per affrontare i temi prediletti dell’Ong fondata da Gino Strada, dalla guerra ai migranti, fino all’Ebola. Proprio l’argomento del virus sembra assumere un significato simbolico, visto che in questo molto momento è proprio nell’isola, e in particolare a Sassari, l’unico focolaio di Ebola in Italia. Emergency sarà in Sardegna dal 26 al 28 giugno, quello del 2015 sarà il 14esimo incontro nazionale dell’organizzazione e anche la prima uscita di Gino Strada dopo il ritorno dalla Sierra Leone per l'emergenza Ebola. Saranno tre giorni molto intensi con dibattiti, riflessioni ma anche spettacoli con ospiti nazionali.

Il programma è ancora in fase di definizione: per l'approfondimento teatrale delle tematiche care ad Emergency sono in arrivo, tra gli altri, anche Lella Costa e Marco Baliani. L'evento sarà poi concluso da un grande concerto gratuito alla Fiera con ospiti come Fiorella Mannoia, Roy Paci, Frankie hi-nrg, Paola Turci. Durante la tre giorni si parlerà ovviamente anche di Ebola, l'ultima emergenza seguita in prima linea da Emergency. Sarà ribadito in che modo lavorano e che precauzioni seguono i volontari impegnati sul "fronte": Emergency sta seguendo da vicinissimo le evoluzioni del caso dell'infermiere di Sassari, volontario dell'organizzazione, colpito dalla malattia al ritorno dalla missione in Africa e ora ricoverato allo Spallanzani di Roma. Tra gli argomenti chiave anche la questione migranti e gli scenari di guerra. Ci saranno approfondimenti e filmati. In Sardegna è già presente un centro operativo di Emergency inaugurato tre anni fa a Sassari.

Leggi anche