Nell'ultimo mese

IN_Ternazionale

Referendum: per gli stranieri è solo questione di soldi

Referendum: per gli stranieri è solo questione di soldi

Boom di articoli da testate estere sulla consultazione del 4 dicembre, in grande maggioranza dedicati alle possibili conseguenze del risultato per euro, investimenti e banche italiane.

Zelinda e i bambini impolverati di Managua

Zelinda e i bambini impolverati di Managua

La storia di una donna sarda che da decenni aiuta i bimbi che vivono in strada nella capitale del Nicaragua e ha vinto il premio dedicato a Terzani.

Fact checking: i ricchi hanno votato Trump

Fact checking: i ricchi hanno votato Trump

Maggioranza al miliardario tra tutte le categorie di elettori che guadagnano più di 50mila dollari, Clinton abbandonata dalla sinistra di Sanders.

Elezioni Usa: studenti sardi vincono il contest nazionale

Elezioni Usa: studenti sardi vincono il contest nazionale

A Roma il premio per il servizio giornalistico sulle elezioni americane. E prossimamente una nuova iniziativa del dipartimento Polcoming di Sassari con un ospite d'eccezione,

Elezioni Usa: gli anti-èlite portano Trump alla Casa Bianca

Elezioni Usa: gli anti-èlite portano Trump alla Casa Bianca

Alla fine ha vinto Trump. L'élite politica democratica e i mezzi di comunicazione di massa soccombono davanti all'imprevista vittoria del tycoon di New York

L'Autunno caldo di Italia e Francia è anti migranti

L'Autunno caldo di Italia e Francia è anti migranti

Tra proteste, consultazioni popolari e atti vandalici in Italia e Francia è scoppiato l'autunno caldo: contro i profughi in fuga da guerra e povertà.

Esteri: la Russia si prepara a un’altra guerra fredda

Esteri: la Russia si prepara a un’altra guerra fredda

Scorte di lungo periodo, rifugi antinucleari ed esercitazioni da periodo bellico: la Russia di Putin prepara un nuovo conflitto con USA e occidente, ma anche questo probabilmente in campo neutro.

Corea del Sud, a chi non piace il Thaad

Corea del Sud, a chi non piace il Thaad

La reazione nordcoreana all’annuncio che la Corea del Sud e gli Stati Uniti installeranno un sistema di difesa missilistico contro le minacce di Pyongyang non si è fatta attendere.

Kazakistan, impreparati contro l’Isis

Kazakistan, impreparati contro l’Isis

I governi della regione hanno ingaggiato una lotta contro la minaccia terroristica, usandola però spesso per colpire i dissidenti e restringere la libertà dei cittadini.

Marocco, voglia di Unione Africana

Marocco, voglia di Unione Africana

Il paese aveva abbandonato l’organizzazione nel 1984 in polemica con il riconoscimento dell’indipendenza del Sahara Occidentale, che Rabat considera una sua “provincia meridionale”.

Stati Uniti, l'incoronazione di Trump

Stati Uniti, l'incoronazione di Trump

Nei giorni della convention a Cleveland ci sono state numerose manifestazioni contro Trump e il Partito repubblicano.

Tuchia fuori dalla NATO?

Tuchia fuori dalla NATO?

Dopo il Brexit, altre alleanze si sganciano dalla morsa autoritaria degli USA, e si rimescolano in tattiche strategiche, come le tessere impazzite di un puzzle che non riesce a trovare...

NATO, un vertice fondamentale

NATO, un vertice fondamentale

L’aggressività di Mosca fa il gioco della Nato, spingendo nelle sue braccia anche paesi inora neutrali, come Svezia e Finlandia.

Iraq-Siria, territorio perduto

Iraq-Siria, territorio perduto

Nella prima metà del 2016 il gruppo Stato islamico (Is) ha perso il 12 per cento del territorio in Siria e in Iraq.

Brasile, Cunha si dimette

Brasile, Cunha si dimette

Il 7 luglio Eduardo Cunha, del partito di centro Pmdb, si è dimesso da presidente della camera dei deputati.

Ungheria, un referendum xenofobo

Ungheria, un referendum xenofobo

In Ungheria il 2 ottobre 2016 si terrà un referendum per decidere se accettare il sistema di quote voluto dalla Commissione europea relativo ai richiedenti asilo.

Unione Europea, ognuno per sé

Unione Europea, ognuno per sé

Il referendum sulla Brexit non ha solo sconvolto la politica britannica, ma ha anche dato il via alla prossima grande lotta di potere in Europa.

Stati Uniti, Hillary Clinton in difficoltà

Stati Uniti, Hillary Clinton in difficoltà

Il 5 luglio l’Fbi ha presentato i risultati della sua indagine su Hillary Clinton e sulla gestione della sua posta elettronica negli anni in cui ha ricoperto l’incarico di segretaria...