Nell'ultimo mese

Nave in avaria: a terra 2500 diretti in Sardegna

  • Scritto da Effe_Pi

Porto LivornoMotonave di "Go in Sardinia" bloccata al porto di Livorno da 48 ore: disagi per i passeggeri.

Dovrebbe essere l'alternativa al "cartello" dei traghetti da e per la Sardegna, ma i problemi certo non mancano: si tratta di "Go in Sardinia", la società fondata da un gruppo di imprenditori del Nord dell'isola, per spezzare l'oligopolio dei trasporti via mare che tanti problemi sta creando all'economia e al turismo sardi. Purtroppo la motonave "Kriti", che doveva partire martedì dal porto di Livorno, ha avuto un'avaria ed è ancora bloccata nella città toscana, lasciando a terra nel frattempo i 2.500 passeggeri diretti in Sardegna, che in parte sono stati spostati sui mezzi di altre compagnie da e per l'isola.

Il presidente di "Go in Sardinia", Giampaolo Scano, ha spiegato che "I tecnici stanno lavorando ininterrottamente da 48 ore per mettere in linea la nave quanto prima" e che si è "cercato di ridurre al minimo il disagio per i turisti che in questi due giorni dovevano venire in Sardegna o tornare nella Penisola". Insomma, un problema tecnico come ne succedono spesso, purtroppo, con i trasporti verso la nostra sfortunata (da questo punto di vista) terra, ma certo non il migliore biglietto da visita per chi entra sul mercato proponendosi come l'alternativa alla sempiterna Tirrenia o a grandi compagnie come Moby e Grimaldi.

Leggi anche