Nell'ultimo mese

MATRIMONI IN CALO IN SARDEGNA

  • Scritto da Effe_Pi

Matrimonio in spiaggia

Anche nell'isola sempre più i single e le coppie di fatto.

Sono sempre più i sardi che scelgono di non sposarsi e di rimanere single o quantomeno di costituire una “coppia di fatto”. Lo dicono i dati del Centro Documentazione e Studi dei Comuni Italiani Anci-Ifel, secondo cui nell’isola il 44,6% della popolazione è celibe o nubile, a fronte di una media italiana del 41,2%.

La Sardegna ha quindi più single della maggior parte delle altre regioni, visto che solo il Trentino Alto Adige è andato oltre questa percentuale, arrivando al 46,3%: a seguire, vengono la Campania (43,4%), il Lazio (42,6%), la Valle d'Aosta (42,5%), la Calabria (42,2%) e la Sicilia (42,1%). A sorpresa, quasi tutte regioni del centro-sud, dove spesso si pensa ci sia una maggior propensione al matrimonio tradizionale.

In Italia ci sono poi un 7,5% di vedovi e un 49,3% di coniugati: su quest'ultima voce, i sardi sono sotto media, visto che si fermano al 47,2%, e ne abbiamo di più solo rispetto al Trentino-Alto Adige (dove la percentuale scende al  44,8%), e alla Valle d'Aosta (46%). Più bassa invece la percentuale di vedovanza, che nell’isola si ferma al 6,7%, mentre ci sono regioni con quote molto più alte come la Liguria e il Friuli Venezia Giulia, dove ogni 100 abitanti oltre 9 hanno perso il coniuge

 

Leggi anche