Nell'ultimo mese

Occulto: la crisi riporta l'esorcismo in Italia

  • Scritto da Effe_Pi

L'esorcistaIn Sardegna presto tre nuovi preti per cacciare Satana, anche Papa Francesco avrebbe compiuto un esorcismo.

In Sardegna presto tre nuovi esorcisti? è la rivelazione del quotidiano inglese Telegraph, che in suo reportage parla lungamente del ritorno "di moda" dei religiosi che cacciano il demonio, dicendo che la "chiesa cattolica sarda ha appena inviato tre preti a Roma per un training sull'esorcismo", seguendo una particolare preoccupazione per la parte montagnosa e più legata alle tradizioni dell'isola, dove sarebbero maggiormente presenti legami con l'occultismo. Nell'articolo, firmato dal corrispondente a Roma, si dice che anche la diocesi di Milano ha appena nominato sette nuovi esorcisti, mentre quella di Napoli ne ha scelti tre un paio d'anni fa. Il giornale ricorda che il "revival" dell'esorcismo nella realtà italiana (e non solo) arriva a quarant'anni dal successo del film "L'esorcista" di Willliam Friedkin, che con la sua bambina indemoniata ha terrorizzato generazioni di appassionati di horror.


Il Telegraph riporta poi una dichiarazione del prete sardo Don Gianni Sini, che viene da un'isola definita "con una reputazione di spiritualismo", nel cui interno si trovano molte misteriose "strutture di pietra dette nuraghi, precedenti alle occupazioni cartaginese e romana": il sacerdote racconta che "la gente viene da me pensando che con un esorcismo si possano risolvere tutti i problemi che ha nella vita. Un bimbo sta andando male a scuola? con un esorcismo possiamo farlo studiare. Gli esorcisti sono visti come l'ultima risorsa. Su 100 persone che ricevo, di solito ce n'è uno che ha davvero bisogno di me in quanto esorcista". Insomma, più che di un vero ritorno di spiritualità o della presenza di Satana nell'isola, forse si tratta di conseguenze della crisi pesantissima che da anni colpisce la Sardegna, creando tanta disperazione da spingere molti a rivolgersi all'occulto o agli esorcismi.

Nel ritorno all'esorcismo, continua il Telegraph, è stato in qualche modo coinvolto anche Papa Francesco, quando in maggio si è sparsa la voce che avesse eseguito un esorcismo durante una messa in Piazza San Pietro. La televisione ha mostrato le sue immagini mentre imponeva la mani a un uomo in sedia a rotelle, che subito dopo sembrava essere colpito da convulsioni, prima di cadere dalla sedia. Le immagini sono state mostrate dall'emittente dei vescovi TV2000, e nel commentarle sono stati citati esperti convinti che il Papa avesse, senza dubbio, compiuto un esorcismo. Il tutto è stato smentito poco dopo dal portavoce vaticano, Padre Federico Lombardi, dicendo che il pontefice "non intendeva" compiere un esorcismo, ma il quotidiano anglosassone insinua che con questa formula potrebbe aver lasciato molti fedeli convinti del fatto che comunque, seppur senza "intenderlo", il Papa abbia comunque eseguito l'esorcismo.

Leggi anche