Disastro incendi, in Sardegna ancora allarme arancione

Dopo il disastroso rogo di ieri ad Iglesias ancora una giornata di massima allerta in tutta l'isola, in particolare nel Campidano ma il bollino arancione sarà su quasi tutto il territorio.

Ancora giornate pesanti in Sardegna sul fronte incendi: dopo il rogo di Iglesias Monteponi, che ha impegnato squadre a terra e dal cielo, anche oggi è un giorno a rischio: l'allerta arancione, che fino ieri riguardava solo il Campidano, è stata estesa a quasi tutta la Sardegna. E si parla di "attenzione rinforzata": è la situazione in cui, spiega la Protezione civile, le condizioni sono tali che, ad innesco avvenuto, il rogo, se non tempestivamente affrontato, può raggiungere dimensioni tali da essere difficilmente contrastabile con le forze ordinarie. E può essere necessario il concorso della flotta statale.

Leggi anche