Nell'ultimo mese

Chanel punta sulle olive della Sardegna per la nuova crema antirughe: VIDEO

Chanel punta sulle olive della Sardegna per realizzare l'ultima crema antirughe: un video racconta la collaborazione tra la maison francese e l'isola sarda

 

Chanel punta sulle olive della Sardegna per mettere a punto una nuova crema antirughe utile a combattere i segni del tempo che passa. La maison francese rende dunque omaggio all'isola sfruttandone le sue materie prime di qualità. La scelta può sembrare azzardata, ma in realtà non lo è e i motivi sono diversi. Chanel probabilmente sa bene che è proprio nelle zone dell'entroterra sardo che vivono moltissimi ultracentenari, persone che hanno condotto una vita in salute e che ancora oggi si godono la vita. La mission della azienda è chiara e semplice insomma: utilizzare il fascino dei centenari e dell'elisir di lunga vita per sponsorizzare il nuovo prodotto.

E così ecco che la nota azienda francese ha puntato sulla qualità delle olive delle campagne sarde che in quanto ricche di polifenoli e acidi grassi essenziali si rivelano un perfetto alleato contro il tempo. E per celebrare la collaborazione Francia-Italia, Chanel ha realizzato anche un video nel quale si mostrano le bellezze della Sardegna e che è stato tradotto in diverse lingue, tra cui anche l'arabo. Paesaggi mozzafiato e musica si sottofondo accompagnano i circa quaranta secondi di video che celebrano la Sardegna e i suoi magnifici scorci. Ad accompagnare le immagini, una voce fuori campo che dice: "Il cuore nobile del Mediterraneo, un luogo dove gli ulivi sono centenari, ed offrono frutti dai poteri incomparabili: è racchiuso qui il segreto della longevità? E' qualcosa di speciale. Per qualcuno è un vero mistero. E' solo la vita. La Sardegna è tutto questo. E adesso si svela per te".

Una bella vetrina insomma per l'intera isola che, grazie alle sue caratteristiche che non a caso la etichettano una delle mete più gettonate dagli stranieri, adesso diventa anche partner ideale di una delle aziende cosmetiche più famose al mondo. Merito della qualità dei prodotti e di una tradizione che si è tramandata nel tempo. E non può non essere soddisfatto l'assessore del Turismo, Artigianato e Commercio, Francesco Morandi che, annunciando la collaborazione con Chanel, sottolinea come questa rappresenti una enorme occasione per farsi conoscere all'estero ancora più di quanto la Sardegna non sia conosciuta ad oggi: "Un importante riconoscimento dell'unicità e della straordinarietà del nostro ambiente, della nostra natura e delle nostre produzioni che conferma il valore della strategia 'Sardegna isola della qualità della vita' che orienta le azioni dell'assessorato".

Leggi anche