Ciclismo: Aru stacca tutti a La Planche des Belles Filles

Prima vittoria per il ciclista sardo al Tour de France 2017 al quale si è presentato tra i favoriti, ora è terzo in classifica generale e indosserà la maglia a pois del più forte scalatore.

Il “cavaliere dei 4 Mori” regala la prima vittoria all'Italia nella 5a tappa Vittel-La Planche des Belle Filles. Lo scatto decisivo a circa 2 km dal traguardo, nel primo arrivo in salita di questo Tour de France 2017. Il campione italiano di Villacidro conquista anche qualche posizione in classifica generale, è terzo a 14” da Chris Froome (arrivato a 20” da Aru), strappando la maglia gialla a Thomas, compagno della Sky. “Ho vinto come ha fatto Nibali nel 2014” – ha detto Aru ai microfoni di RaiSport – “vincere con una bella maglia tricolore è fantastico. Per queste tre settimane lotterò per conquistare il Tour, sarà dura ma lotteremo fino alla fine”. Qualche giorno prima dell'inizio del Tour Fabio Aru ha vinto ad Ivrea il campionato italiano. E da domani ripartirà con quella a pois, la maglia dei più forti in salita. 

Leggi anche