Nell'ultimo mese

Thailandia, poteri straordinari

La giunta militare ha assegnato all’esercito poteri di polizia.

Da Internazionale

La giunta militare ha assegnato all’esercito poteri di polizia. Con un ordine esecutivo del primo ministro, l’ex generale Prayuth Chan-ocha, i sottotenenti potranno fermare sospetti, arrestarli e interrogarli senza un mandato o l’autorizzazione di un tribunale.

La norma, definita dal Bangkok Post “un affronto al sistema giudiziario”, lascia ampio margine di arbitrarietà ai soldati, scrive Asia Sentinel.

“Il piano per mantenere la dittatura continua”, commenta un analista di Bangkok. Le stesse élite che nel maggio del 2014 hanno appoggiato il golpe contro il governo di Thaksin Shinawatra sono sempre più scettiche sull’operato della giunta, sia sul piano politico sia su quello economico, conclude Asia Sentinel.

Leggi anche