IN Breve

Afghanistan, le condizioni dei taliban

Per i taliban la condizione fondamentale per sedersi al tavolo dei negoziati è che tutte le truppe straniere lascino l’Afghanistan.

da Internazionale

I primi colloqui diretti tra governo afgano e taliban, che si sarebbero dovuti tenere a Islamabad, in Pakistan, all’inizio di marzo, sono stati annullati. I taliban, infatti, hanno smentito “le voci” sulla loro partecipazione diffuse dal governo pachistano, che si è proposto come negoziatore tra le due parti in una serie di colloqui insieme agli Stati Uniti e alla Cina.

Per i taliban la condizione fondamentale per sedersi al tavolo dei negoziati è che tutte le truppe straniere lascino l’Afghanistan, mentre gli statunitensi hanno intenzione di mantenere un contingente militare almeno fino al 2017.

Nell’ultimo anno i taliban hanno ottenuto numerosi successi sul terreno e potrebbe essere un modo per ottenere di più dai negoziati.

Approfondisci:

Spazio Transnazionale 15-07-2018 | 18:00
Pressione su di lei riportate ulteriori dismissioni oggi che il Governo ha deciso di mandare il Parlamento accadrà con alcuni giorni di anticipo questa la notizia di pochi minuti fa e c'è il Parlament...
54 caduti in Afganistan, 34 in Iraq, 23 in Congo ... La sua corsa è iniziata senza rodaggio, tra trattative con la Libia, uno scontro con Parigi sui migranti e la gestione delle missioni militari. Qui ...
Dal thriller Chiudi gli occhi, con Blake Lively e Jason Clarke, a 12 Soldiers, film d’azione con protagonista Chris Hemsworth (Thor, Avengers: Infinity War) sui primi soldati americani che si fecero s...
In passato i grillini si erano invece espressi contro il programma dell'F35 e avevano più volte chiesto di tagliare gli acquisti. «Siamo sempre stati ... per quanto riguarda la missione in Afghanistan ...
In passato i grillini si erano invece espressi contro il programma dell'F35 e avevano più volte chiesto di tagliare gli acquisti. «Siamo sempre stati ... per quanto riguarda la missione in Afghanistan ...