IN Breve

Afghanistan, le condizioni dei taliban

Per i taliban la condizione fondamentale per sedersi al tavolo dei negoziati è che tutte le truppe straniere lascino l’Afghanistan.

da Internazionale

I primi colloqui diretti tra governo afgano e taliban, che si sarebbero dovuti tenere a Islamabad, in Pakistan, all’inizio di marzo, sono stati annullati. I taliban, infatti, hanno smentito “le voci” sulla loro partecipazione diffuse dal governo pachistano, che si è proposto come negoziatore tra le due parti in una serie di colloqui insieme agli Stati Uniti e alla Cina.

Per i taliban la condizione fondamentale per sedersi al tavolo dei negoziati è che tutte le truppe straniere lascino l’Afghanistan, mentre gli statunitensi hanno intenzione di mantenere un contingente militare almeno fino al 2017.

Nell’ultimo anno i taliban hanno ottenuto numerosi successi sul terreno e potrebbe essere un modo per ottenere di più dai negoziati.

Approfondisci:

Serie C: tutte le trattative, ufficialità, aggiornamenti e le notizie riguardanti il calciomercato della serie C. – Pro Vercelli: Andrea Dossena non sarà più l’allenatore dei piemontesi, a riportarlo ...
I due affari sono slegati. Sono trattative parallele". "Lo spagnolo si è appena svincolato dall’Atletico Madrid. Può diventare un’occasione a zero. Si lavora all’intesa sull’ingaggio.
Ucraina e BRICS mettono Biden in difficoltà con Mosca. Gli Usa cercano l'escalation. Trattative possibili con Putin ma dipende da USA e GB L’Italia potrebbe avere un ruolo nella ricerca della pace in ...
Tutte le trattative e le news di calciomercato di venerdì 7 giugno Anche quella di venerdì 7 giugno, è stata una giornata piena di trattative, ufficialità, notizie di calciomercato che hanno coinvolto ...
Lo fanno scambiandosi numerose email. A seguito di una lunga trattativa, raggiungono un accordo sul prezzo, sulle modalità di pagamento e sui tempi per la conclusione del contratto. Senonché, uno dei ...