Nell'ultimo mese

Premiato chi conosce il Giudicato d'Arborea

  • Scritto da Effe_Pi

Carta de LoguVerrà assegnato domani dall'ISTAR ai migliori studenti e classi dell'oristanese che hanno approfondito la conoscenza del Giudicato arborense e del Marchesato di Oristano.

Un premio alle scuole dell’oristanese, per la loro conoscenza della storia del territorio. E’ quello che verrà assegnato domani mattina al Teatro Garau di Oristano, dove l’ISTAR (Istituto storico arborense) premierà i vincitori della dodicesima edizione del concorso “Conoscere il Giudicato di Arborea e il Marchesato di Oristano” per l’anno scolastico 2013/2014. Il concorso, organizzato in collaborazione con la Biblioteca Comunale, era articolato in tre sezioni rivolte alle Scuole dell’Infanzia e Primarie, alle Scuole Medie Inferiori e Medie Superiori. 

I vincitori, suddivisi per categorie, sono numerosi, per quanto riguarda scuole per lInfanzia e Primarie il Primo Premio (180 euro) è andato agli alunni della classi IV B-C-D dell’Istituto Comprensivo N° 2 di Via Bellini di Oristano, autori del DVD intitolato “Pillole di storia Arborense, Percorso di Arte e Teatro”. Insegnante di riferimento Paola Cau. Il Secondo Premio (130 euro): a 17 Alunni della SEZIONE A della Scuola Statale dell’Infanzia di Mogoro, autori di 17 disegni che rappresentano Eleonora d’Arborea e lo stemma giudicale. Insegnante di riferimento Maria Giuliana Floris. Il Terzo Premio (100 euro) a 14 Alunni della SEZIONE B della Scuola Statale dell’Infanzia di Mogoro, autori di 14 disegni che rappresentano la Torre di Mariano, il matrimonio di Eleonora e lo stemma dei Giudici di Arborea. Insegnante di riferimento Maria Giuliana Floris. 

Per quanto riguarda le medie inferiori, il Primo Premio (200 euro): Maria Pia Mele, della Classe II B della Scuola Media “G. Deledda” di Oristano, autrice di un saggio breve intitolato “La Carta de Logu del Giudicato d’Arborea”. Insegnante di riferimento prof.ssa Vittoria Frassu. Secondo Premio (150 euro) a Giorgia Ariu, alunna della Classe II B della Scuola Media “G. Deledda” di Oristano, autrice di un saggio breve intitolato ”Il Giudicato di Arborea”. Insegnante di riferimento prof.ssa Vittoria Frassu. Terzo Premio (100 euro) a Sara Grazioli, alunna della Classe II B della Scuola Media “G. Deledda” di Oristano, autrice di un saggio breve intitolato “Carta de Logu”. Infine, le scuole superiori, con un Primo Premio (250 euro) ad Anna Lucia Ledda, studentessa della Classe I F del Liceo Classico “S.A. De Castro” di Oristano, autrice di un saggio breve dal titolo “La Carta de Logu del Giudicato d’Arborea”. Insegnante di riferimento prof. Maurizio Casu.

Leggi anche