Nell'ultimo mese

Migranti, lungo la rotta dei Balcani

“Circa seimila migranti si sono ammassati sul versante greco del confine con la Macedonia”, dopo che la Serbia e il governo di Skopje hanno deciso di chiudere la frontiera ai profughi afgani, scrive To Vima.

Da Internazionale

Il giornale sottolinea che “le strutture di accoglienza locali possono ospitare al massimo duemila persone”. Atene, prosegue il quotidiano, ha protestato contro il provvedimento dei due paesi balcanici, e ha soprattutto criticato la decisione dell’Austria di convocare una conferenza a Vienna il 24 febbraio per “avviare un dibattito sul transito dei migranti con i paesi dei Balcani, senza però invitare la Grecia”.

Una scelta discutibile, considerato che è proprio Atene a subire le conseguenze dei blocchi alle frontiere dei paesi vicini. L’iniziativa ha suscitato anche l’irritazione della Commissione europea, che – aferma Die Presse – “non era al corrente dell’incontro” e “privilegia una soluzione europea che coinvolga la turchia”.

Intanto in Germania hanno suscitato sconcerto due episodi di xenofobia nel land della Sassonia, scrive la Süddeutsche Zeitung. Il 18 febbraio a Clausnitz alcuni abitanti hanno accerchiato e bloccato un pullman che trasportava venti migranti. e nella notte tra il 20 e il 21 febbraio a Bautzen è stato incendiato un centro di accoglienza. “Mentre divampavano le iamme, un gruppo di persone urlava insulti e applaudiva”.

Approfondisci:

Tuttavia, la Corte fa sapere “di aver tuttora riscontrato che le strutture di accoglienza in entrambi i Paesi non erano appropriate per ricevere (Italia) o per alloggiare (Grecia) in modo adeguato il numero di migranti in arrivo”. Il sistema richiede ...
Nello stesso periodo (1 gennaio-23 aprile 2017), un totale di 43.204 migranti e rifugiati sono entrati via mare in Europa, l'80% dei quali in Italia (36.851) ed il resto in Spagna e in Grecia. L'Oim in Grecia- riferisce una nota - ha segnalato il decesso o ...
Papa Francesco : 'Tanti campi Migranti ricordano quelli di concentramento. Quanta crudeltà': ... ha lodato l'accoglienza di "Italia e Grecia", "ma poi i trattati internazionali non li lasciano", sperando che "questa solidarietà possa contagiare un pò il ...
La Corte dei conti europea bacchetta l’Italia sull’accoglienza dei migranti. Ritardi nell’apertura degli hotspot ... di crisi” per rispondere alla crisi migratoria in Italia e in Grecia, boccia sostanzialmente il nostro Paese e mette in guardia ...
Nello stesso periodo (1 gennaio-23 aprile 2017), un totale di 43.204 migranti e rifugiati sono entrati via mare in Europa, l'80% dei quali in Italia (36.851) ed il resto in Spagna e in Grecia. L'Oim in Grecia- riferisce una nota - ha segnalato il decesso o ...

Leggi anche