Nell'ultimo mese

Turchia, piccola vittoria

I giornalisti Can Dündar ed erdem Gül, direttore e caporedattore del quotidiano Cumhuriyet, sono stati scarcerati il 25 febbraio per ordine della corte costituzionale turca.

Erano stati arrestati a novembre per aver pubblicato un’inchiesta sulle forniture di armi da parte dei servizi segreti turchi agli oppositori di Assad in Siria.

La corte ha stabilito che la carcerazione preventiva violava i diritti fondamentali dei due. Dündar e Gül dovranno comunque afrontare il processo, che comincerà il 25 marzo, e rischiano l’ergastolo.

Leggi anche