Nell'ultimo mese

La Sartiglia celebra la sua storia con un premio a chi la studia

  • Scritto da Effe_Pi

Si chiama Mantenidor e la prima edizione verrà assegnata sabato ad Oristano nell’ambito di un convegno sulla manifestazioni storiche in Italia dal 1600 ad oggi.

Un convegno sulle “Manifestazioni e rievocazione storiche in Italia dal 1600 a oggi” e la consegna del premio Mantenidor all’archivista Ilaria Urgu, per gli studi condotti sulla Sartiglia. È quello che organizza la Fondazione Sa Sartiglia, il prossimo sabato 19 Novembre, nella Pinacoteca comunale Carlo Contini di Oristano, per celebrare i 10 anni dalla nascita con un doppio appuntamento in abbinamento con “Le Giornate della Storia”. L’evento oristanese della rassegna nazionale quest’anno è dedicato a un approfondimento di quattro secoli di storia di manifestazioni come le giostre, le quintane e i palii, che in maniera significativa hanno caratterizzato (e in alcuni casi continuano a farlo ancora oggi) la cultura e la vita delle città che li ospitano.

Il convegno offrirà l’occasione per assegnare la prima edizione del Premio Mantenidor, istituito dalla Fondazione Sa Sartiglia, nell’ambito delle celebrazioni per il decimo anniversario dalla nascita, per riconoscere e valorizzare il lavoro di chi si sia distinto nella ricerca, nella documentazione e nella valorizzazione della Sartiglia e dei beni culturali, materiali ed immateriali, della città di Oristano. Il premio è stato assegnato all’archivista Ilaria Urgu “per aver contribuito in maniera determinante al progresso degli studi sulla storia della Sartiglia, attraverso il rinvenimento, presso l’Archivio storico del Comune di Oristano, di preziose testimonianze archivistiche e di cronache ricche di particolari, che hanno documentato la giostra oristanese nei secoli XVI, XVII e XVIII. Notizie che hanno permesso di evidenziare il ruolo dei Gremi quali protagonisti dei divertimenti equestri e delle “mascherate” e hanno confermato lo svolgimento della Sartiglia e di altre manifestazioni della tradizione equestre oristanese in occasione di importanti eventi celebrativi”.

Dalle 16 alle 20 sarà attivo un ufficio postale straordinario con lo speciale annullo filatelico per celebrare il 10° anniversario della Fondazione Sa Sartiglia. Le Giornate della storia, giunte quest’anno all’undicesima edizione, sono organizzate dalla Federazione italiana giochi storici, in collaborazione con la Fondazione Sa Sartiglia, il patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e il riconoscimento della Presidenza della Repubblica. A Oristano sono organizzate in collaborazione con gli assessorati alla Cultura del Comune di Oristano e della Regione Sardegna e la Cooperativa La Memoria storica.

Leggi anche