Nell'ultimo mese

Mobilità sostenibile: in Sardegna 90 eventi

  • Scritto da Effe_Pi

Bici SardegnaPer la settimana dedicata a biciclette e altri mezzi “ecologici”, fino al 22 settembre sono previste pedalate,  convegni e altre iniziative in tutta l’isola.

La bici va sempre più di moda, sempre più viene considerata un mezzo di trasporto “serio”, sano e sostenibile dal punto di vista ambientale. Non fa eccezione la Sardegna, anzi: quest’anno in occasione della “Settimana europea della mobilità sostenibile”, fino al 22 settembre nell’isola sono previsti quasi 90 eventi dedicati a questi temi. Nelle aree metropolitane di Cagliari e Sassari 20 comuni saranno coinvolti in iniziative dedicate alla bici, con il via alla terza edizione di "Bicimipiaci", il progetto della Regione all'interno della Settimana europea.

Fra gli eventi in programma pedalate per i bambini delle scuole, convegni informativi e altre iniziative. Tra queste ultime quella del Ctm di Cagliari Sardinbus, con l'animazione di musica e canti di un gruppo folk a bordo delle vetture. Mercoledì 16 ad Assemini i bambini proveranno ad andare a scuola senza auto, mentre nello stesso giorno a Cagliari è in programma una pedalata notturna al teatro delle Saline. La bici come mezzo per andare al lavoro è al centro di Bike to work venerdì 18 a Cagliari alle 7:30, mentre in serata è prevista una pedalata dei Sapori nel parco, con degustazioni gastronomiche. Sempre venerdì, ma a Sassari, prenderà vita un riciclo di bici abbandonate.

Sabato 19 nel capoluogo è in programma la pedalata tra i due parchi per inaugurare la pista lungo lo stagno Santa Gilla che collega il porto di Cagliari con l'aeroporto di Elmas, mentre all'Asinara si andrà in bici da Cala Reale a Cala d'Oliva. A Sassari, inoltre, è anche in programma un workshop su Bici Express, i vantaggi delle consegne in bici. Tutti gli appuntamenti sono disponibili sul sito di Sardegna Mobilità o su Facebook alla pagina dedicata. "E' un iniziativa nella quale crediamo molto - ha spiegato l'assessore regionale della Programmazione, Raffaele Paci - sono in programma una serie di eventi importanti per far passare l'idea di una società ed un'economia sarde sostenibili. La Regione è impegnata su questo versante anche con il progetto per la realizzazione delle dorsali ciclabili perché siamo convinti che la bici sia una forma alternativa sostenibile e culturalmente diversa per la mobilità". L'assessore dei Trasporti del Comune di Cagliari, Mauro Coni, ha sostenuto: "quello che è successo a Cagliari in questi anni è un cambiamento culturale. Noi dobbiamo essere pronti a facilitare il passaggio dall'auto alla bici e per garantire questo obiettivo lavoriamo non solo una settimana all'anno ma 365 giorni. Stiamo potenziando il bike sharing e abbiamo recuperato 11 milioni di euro per completare piste ciclabili: ora siamo già nella fase progettuale".

Leggi anche