Ludopatia: a Cagliari operazione contro il gioco illegale

  • Scritto da Effe_Pi

Numerosi interventi della Questura contro l'azzardo non autorizzato e la violazione delle norme specie sulle slot, ma le alternative legali non mancano.

La Questura di Cagliari stringe le maglie contro il gioco d'azzardo e la ludopatia. Durante le scorse settimane la Squadra amministrativa della Polizia ha eseguito numerosi controlli in bar, esercizi pubblici, circoli privati e sale giochi sia a Cagliari che nell'hinterland. Sotto i riflettori sono finite le slot machine illegali e il rispetto delle norme che regolano il gioco. L'attività si è conclusa con il sequestro di dieci slot irregolari, una serie di sanzioni per quasi 100mila euro e una denuncia. Continuano infatti a moltiplicarsi i luoghi di gioco illegale nonostante si possa giocare in sicurezza e legalmente su tanti portali specializzati anche in italiano.

Il numero maggiore di sigilli è scattato in due bar di Capoterra: cinque complessivamente le 'macchinette' sequestrate e 55mila euro di multe elevate. Altre tre slot sono state sequestrate in un circolo privato di Cagliari, nel quartiere Is Mirrionis: qui la sanzione per il titolare è stata di 30mila euro. Una 'macchinetta' irregolare, infine, è finita sotto chiave in una bar di Villacidro: il proprietario dovrà pagare una multa di 11mila euro. Gli agenti della Squadra amministrativa hanno inoltre denunciato il titolare di un esercizio nel quartiere cagliariano di Mirrionis per non aver esposto la tabella dei giochi proibiti ai minorenni. 

Foto | Spixey su Flickr