Nell'ultimo mese

Tre uomini e un cane salvati dal naufragio

  • Scritto da Effe_Pi

Naufragio SardegnaStoria natalizia sarda che arriva da Villasimius, dove un gruppo di velisti slovacchi con un cane sono stati salvati dal naufragio in piena notte da una nave di linea della Tirrenia.

La storia di Natale sarda di quest’anno viene da Villasimius, e riguarda il salvataggio di un gruppo di stranieri su una barca da parte di un equipaggio della Tirrenia, al largo di Capo Carbonara. Non della solita imbarcazione piena di migranti o profughi si trattava, ma di un gruppo di tre velisti slovacchi con un cane. 

Erano da poco passate le 4 della scorsa notte e i naufraghi, dopo aver lanciato l'sos, si sono riversati sulla zattera di salvataggio. Imbarcazione in avaria, non c’era altro da fare. La segnalazione è arrivata alla Capitaneria di porto di Cagliari, che ha coordinato le operazioni. La zattera era per fortuna sulla rotta della nave Dimonios della Tirrenia: per il traghetto si è trattato di effettuare un piccolo allungamento del percorso.  Così è scattata l’operazione di salvataggio con le tre persone e il cane trasportate a bordo sane e salve. La Dimonios è arrivata questa mattina a Cagliari. I passeggeri salvati sono stati rifocillati e visitati dai medici del 118. Le condizioni di salute dei protagonisti della disavventura, cane compreso, non destano preoccupazioni.

Leggi anche