Nell'ultimo mese

La Sardegna festeggia il compleanno di Fabrizio De André

  • Scritto da Effe_Pi

Il 18 febbraio il cantautore genovese sardo d'adozione avrebbe compiuto 76 anni, l'isola lo celebra con la manifestazione "Buon compleanno Faber", una serie di eventi tra Monserrato, Cagliari e San Sperate

Di Manuel Muscas

Il 18 febbraio 2016, il grande cantautore genovese Fabrizio De André avrebbe compiuto 76 anni. La Sardegna, sua terra d'adozione, lo ricorda con una serie di eventi che nell’arco di un mese si svolgeranno tra Monserrato, Cagliari e San Sperate. La manifestazione "Buon compleanno Faber" (qui il programma integrale), che ha preso il via il 14 febbraio, cercherà di riprodurre nelle sue più svariate forme il pensiero complesso di De André, attraverso rappresentazioni teatrali, mostre e concerti. L'amore di Faber per la nostra terra e nello specifico per il popolo sardo è testimoniato da alcune sue celebri dichiarazioni, come:  “la vita in Sardegna è forse la migliore che un uomo possa augurarsi: ventiquattromila chilometri di foreste, di campagne, di coste immerse in un mare miracoloso dovrebbero coincidere con quello che io consiglierei al buon Dio di regalarci come Paradiso“, così rispondeva a una domanda sull’isola,  intervistato nella sua abitazione gallurese.

Un gran numero di sue canzoni sono poi, come dichiarato dall'autore stesso, ispirate dal paesaggio e dalla generosità dei sardi, in un rapporto spesso conflittuale ma genuino. L'episodio del rapimento suo e della compagna Dori Ghezzi, avvenuto il 27 agosto del 1979 e durato circa quattro mesi ai piedi del Monte Lerno, nei pressi di Pattada,  ne testimonia la drammaticità; la vita del cantautore fu segnata profondamente dall'evento, che però non riuscì a scalfire  la sua ammirazione per l'isola: la canzone Hotel Supramonte ne è una spledida testimonianza, in essa infatti l'amore per la donna e per la terra sono rappresentate con delle fortissime immagini, inserite all'interno di un contesto di dolore quale sicuramente è quello della prigionia.

 

Leggi anche