Esplode il focolaio al Billionaire: oltre 60 i positivi

  • Scritto da Effe_Pi

Salgono in modo esponenziale i contagiati nel locale della Costa Smeralda, trascinando il record assoluto di contagi nell'isola, un positivo anche al Sottovento.

La Sardegna continua ad essere al centro delle cronache estive per i molti casi di Covid -19, specie per i turisti in uscita dalle zone maggiormente note fuori dall'isola, come la Costa Smeralda. Molti sardi, spinti anche da posizioni politiche in alcuni casi basati su presupposti non veritieri, hanno pensato a un ingiusto attacco mediatico alla nostra economia, c'è addirittura chi ha parlato di complotto anti sardo, ma i numeri - anche quelli della regione sarda - sono impietosi. Ieri 91 contagi, record assoluto dall'inizio della pandemia, e nuova impennata del focolaio al Billionaire di Flavio Briatore.

LEGGI ANCHE | No al distanziamento su treni e autobus in Sardegna

Sono infatti 52 i nuovi positivi al Coronavirus nel locale, chiuso il 17 agosto dopo una violenta polemica col sindaco di Arzachena Roberto Ragnedda 'colpevole' di aver disposto la chiusura delle discoteche entro mezzanotte. Tutti i nuovi contagiati fanno parte del personale. I primi sei si erano registrati nei giorni scorsi e tutti gli altri sono stati messi in isolamento per poi effettuare i tamponi. I test processati dall'Unità di crisi del Nord Sardegna e anche nei laboratori di Cagliari hanno fornito il responso che porta a circa 60 il totale. Nel frattempo è arrivata anche la notizia della chiusura della famosa discoteca 'Sottovento' di Porto Cervo: anche qui un positivo tra i lavoratori del locale.

Foto da fry_theonly su flickr