Bruciano 7 ettari di parco a Molentargius

  • Scritto da Effe_Pi

Rogo nel parco regionale cagliaritano evacuate abitazioni e bruciata un'automobile per spegnerlo necessari quattro mezzi dei vigili del fuoco oltre a un mezzo aereo del Corpo Forestale.

Ancora una giornata di incendi quella di ieri in Sardegna. I primi caldi hanno portato subito gravi roghi, ben nove, che sono stati segnalati in sole 24 ore sul territorio regionale. Quello più grave, nel Parco regionale di Molentargius, a Cagliari, ha richiesto l'intervento del mezzo aereo del Corpo forestale.    L'incendio, quasi sicuramente di natura dolosa, si è sviluppato alle 13.10 e ha percorso una superficie di circa sei ettari di terreni incolti ed un canneto. Interessata anche un'autovettura. Sul posto sono intervenuti quattro mezzi dei vigili del fuoco oltre all'elicottero della flotta regionale antincendi, per aiutare le squadre a terra nelle operazioni di spegnimento del rogo.

LEGGI ANCHE | Parco Regionale di Molentargius

Il personale del nucleo investigativo del Corpo forestale ha immediatamente avviato le indagini che sono tutt'ora in corso per risalire all'autore del reato. Nei giorni scorsi erano già scoppiati diversi incendi tra cui uno nel comune di Milis, dove era intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Fenosu. Il rogo aveva percorso una superficie di circa un ettaro di pascolo alla periferia nord dell'abitato. Altro rogo nelle campagne di Narbolia. Qui l'incendio aveva percorso una superficie di circa 1,5 ettari di pascolo alla periferia sud dell'abitato. 

Foto | Daniele Congia su Flickr