A Cagliari il clima ideale: sole, poca afa e temperature miti

  • Scritto da Effe_Pi

Con una temperatura media di 17 gradi negli ultimi dieci anni è una delle città dove si sta meglio dal punto di vista climatico, meno bene gli altri centri sardi.

Diciassette gradi in media negli ultimi dieci anni, né troppo caldo, né troppo freddo. Senza grandi variazioni. Temperature mite, poca afa, non piove molto, e le giornate di gelo sono un'eccezione. Cagliari è il posto in Sardegna dove si sta meglio per quanto riguarda il clima e a livello nazionale è una delle città più apprezzate: è al 13esimo posto nella classifica nazionale della città meteorologicamente più vivibili stilata dal Sole24Ore.

LEGGI ANCHE | La città più felice? per iHappy è Cagliari

Nell'isola al secondo posto c'è Sassari: è 30esima a livello nazionale. Scorrendo la graduatoria verso il basso Oristano e Sud Sardegna sono alle posizioni 38 e 39, mentre Nuoro è 58esima. Il capoluogo sardo sale anche di un posto nella parziale classifica delle città più soleggiate con un'esposizione giornaliera media di 7,89 ore. Nel podio, al terzo posto, nella classifica delle piogge: è una delle città che ha meno bisogno dell'ombrello dietro Siracusa e Imperia.

Ed è anche una delle città in cui si soffrono di meno le basse temperature; è battuta soltanto da Catania e Siracusa. Oristano è tra i centri migliori quando si parla di sollievo da brezza estiva. Ma quando il venticello diventa qualcosa di più forte, allora la città di Eleonora soffre: è una delle città peggiori per quanto riguarda le raffiche di vento.

Foto | Luigi Rosa su Flickr