Nell'ultimo mese

Alluvione: l'Europa sblocca 16 milioni per i sardi

  • Scritto da Effe_Pi

Unione Europea sedeDopo un lungo stop, finalmente saranno erogati i fondi per la ricostruzione nell'isola, stanziati dalle istituzioni continentali lo scorso agosto.

Finalmente l’Europa sblocca i fondi per la ricostruzione dopo l’alluvione dell’anno scorso in Sardegna. C’è voluto più di un anno, ma finalmente potranno essere utilizzati i 16,3 milioni di euro stanziati dall’Unione Europea per fare fronte ai danni subiti in seguito ai disastri meteo che hanno colpito la regione. A sbloccare l'operazione è stato l'accordo raggiunto oggi dal Consiglio Ue sul bilancio per il 2015 e gli emendamenti da apportare a quello per il 2014.

Lo scorso agosto, infatti, la Commissione aveva proposto di mobilitare 16,31 milioni di euro in favore della Sardegna nell'ambito del Fondo di solidarietà Ue per le catastrofi naturali. Ma l'iter del dossier si era poi bloccato  poiché legato all'esito del complessi negoziati tra Consiglio, Europarlamento e Commissione per il rifinanziamento del bilancio Ue 2014 e la definizione di quello per il 2015. Ora finalmente si è sbloccata l’erogazione, e speriamo questi fondi possano servire davvero a ricostruire, oltre che a restituire ai cittadini dell’isola colpiti da queste calamità un minimo di fiducia nelle istituzioni, anche quelle europee, spesso viste tanto distanti dalla vita quotidiana.

Leggi anche