Nell'ultimo mese

Budoni: ubriaco su gommone invade la spiaggia

  • Scritto da Effe_Pi

Budoni spiaggiaAlla guida un francese di 50 anni che ieri pomeriggio ha messo a repentaglio l'incolumità dei bagnanti sulla spiaggia di Agrustos, poi fermato dai Carabinieri.

Agosto: mese di relax e vacanze, ma anche di inciviltà sulle spiagge, con parcheggi selvaggi, turisti che vogliono arrivare in spiaggia con il fuoristrada e “Pirati” del mare vari. La Sardegna, come zona turistica è da sempre vittima di questi atti, come successo anche ieri pomeriggio davanti alla spiaggia di Agrustos a Budoni, sulla costa nord orientale, dove un francese di 50 anni ha scatenato il panico rischiando di investire i bagnanti con un potente gommone di cui aveva chiaramente perso il controllo.

Il transalpino, ubriaco fradicio, eseguiva manovre azzardate e pericolose nel tratto di mare vicino alla riva mettendo anche a repentaglio l'incolumità dei bagnanti. A quel punto è intervenuto un carabiniere che si trovava sulla spiaggia che, prima di salire a bordo del natante per tentare di bloccare l'uomo, ha fatto allontanare tutti e ha chiamato i colleghi di Budoni. Il maresciallo della stazione è riuscito a calmare l'uomo e a spegnere il motore. Il turista è stato, quindi, sanzionato per "guida di natante da diporto in stato di ebbrezza", una multa che gli costerà quattromila euro.

Leggi anche