IN_Assemini


www.comune.assemini.ca.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Assemini si trova a nord dello Stagno di Santa Gilla, nella pianura solcata dal rio Cixerri, dal Flumini Mannu e dal rio Sa nuxedda. Nel paese sono dislocati vivaci laboratori artigiani in cui vengono prodotti manufatti in ceramica di grande pregio, i cui diversi metodi di lavorazione vengono presentati nella Mostra Mercato dell'Artigianato.

Notizie IN Assemini

Lidl investirà 1,5 miliardi in Italia, mille negozi nel 2030  Agenzia ANSA
Il Responsabile dell’Area Socioculturale, Istruzione e Sport avvisa che l’Amministrazione Comunale di Assemini ha intenzione di disporre per l’anno scolastico 2022-2023 la concessione di alcune palestre site nei plessi di competenza del 1° e del 2° Circolo Didattico, limitatamente alle ore e agli spazi liberi da impegni o necessità da parte della scuola, previo assenso del Consiglio di Circolo e nel rispetto dell’Avviso emesso dal Dipartimento per lo Sport – Presidenza del Consiglio dei Ministri - pubblicato il 15 giugno 2022 che stabilisce “Dal 16 giugno 2022, viene meno l’obbligo di indossare la mascherina durante le competizioni sportive che si svolgono al chiuso” e suggerisce, tuttavia, di continuare l’adozione delle seguenti misure precauzionali: Mascherine Quando non direttamente impegnati nello svolgimento di attività sportiva, si consiglia di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie in situazioni di sovraffollamento, specialmente all’interno di luoghi chiusi. Distanziamento Evitare il sovraffollamento, anche attraverso l’utilizzo di sistemi di prenotazione, specialmente all’interno di luoghi chiusi, mantenendo un distanziamento adeguato in riferimento alla tipologia di attività svolta.  Igiene delle mani Messa a disposizione, all’ingresso e in più punti dei locali, di soluzioni per le mani, al fine di favorirne l’igienizzazione frequente da parte degli utenti. Igiene delle superfici Frequente igienizzazione di tutti gli ambienti, con particolare attenzione alle aree comuni e alle superfici toccate con maggiore frequenza. Aerazione Rinforzo del ricambio d’aria naturale o attraverso impianti meccanizzati negli ambienti chiusi (es. mantenendo aperte, a meno che le condizioni meteorologiche o altre situazioni di necessità non lo consentano, porte, finestre e vetrate). Sono escluse dal presente avviso le aule ove si svolge l’attività didattica. Possono presentare domanda Enti, Società e privati, senza fine di lucro, che svolgano attività compatibili con la destinazione dell’Istituto ai compiti educativi e formativi, così come previsto dall’art. 50 del Decreto Interministeriale del 01 febbraio 2001, n. 44 e dalla convenzione stipulata tra il Comune di Assemini e gli Istituti scolastici della scuola dell’obbligo. Non sarà concesso l’utilizzo ovvero saranno revocate le concessioni già sottoscritte, nei seguenti casi: - utilizzo degli spazi in modo pregiudizievole per la buona conservazione degli stessi (es. utilizzo delle palestre con calzature diverse dalla scarpa da tennis); - commercializzazione o sponsorizzazione di prodotti, gadget, attrezzature (es. vendita o promozione di prodotti dimagranti, abbigliamento sportivo, integratori alimentari e simili); - mancata pulizia dei locali assegnati; - inosservanza degli impegni assunti all’atto della richiesta di concessione; - mancato rispetto delle linee guida per l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere, redatte, ai sensi dell’Avviso emesso dal Dipartimento per lo Sport – Presidenza del Consiglio dei Ministri - pubblicato il 15 giugno 2022, precisando che la responsabilità nella gestione dell’attività sportiva autorizzata rimane in capo al titolare della concessione. Le concessioni per l’utilizzo temporaneo dei locali scolastici, in virtù delle deliberazioni della G.C. n.252\2016 e n. 175 del 07.11.2018 inerenti la determinazione delle tariffe, saranno rilasciate previo versamento del canone dovuto, utilizzando o il conto corrente n. 16203093 o il bonifico bancario codice IBAN: IT51H0760104800000016203093, intestato al Comune di Assemini – Servizio di tesoreria, specificando la denominazione della società che effettua il versamento, il suo codice fiscale e\o numero di partita iva, la causale e il periodo di validità della concessione. Le domande dovranno essere presentate dagli interessati al Comune di Assemini e, contestualmente, al Dirigente scolastico competente, utilizzando esclusivamente il modulo di domanda che può essere ritirato presso l’Ufficio Istruzione – Via Cagliari (ex Scuole Pintus) o scaricato dal sito Internet www.comune.assemini.ca.it - Entro e non oltre il 15 luglio 2022. Le domande pervenute in periodo precedente al presente avviso o oltre il termine del 15 luglio 2022 non saranno prese in considerazione.
Grazie a tutti. Ho approfittato di questo momento per condividere una decisione che ho preso”. Inizia così il post della sindaca di Assemini Sabrina Licheri, pubblicato sui social al termine del ...
Assemini, furto da Bricoman: donna arrestata  L'Unione Sarda.it
RSS News powered by:
® Bing News | ® Google News
© All right reserved