Nell'ultimo mese

India, la protesta per le quote

Il 24 febbraio a New Delhi l’acqua ha cominciato a tornare nelle case di dieci milioni di persone (metà della popolazione della città) dopo una crisi idrica durata diversi giorni.

Da Internazionale

Una protesta accompagnata da disordini e saccheggi nello Haryana, lo stato confinante con quello della capitale indiana, aveva infatti provocato il sabotaggio del canale principale di approvvigionamento idrico della città.

A guidare la protesta alcuni appartenenti della casta jat, che chiedevano al governo di essere inseriti nel sistema delle quote per il pubblico impiego e per l’istruzione riservate alle caste disagiate. I jat sono una casta di proprietari terrieri tradizionalmente benestanti e politicamente influenti.

Ma con la crisi del settore privato, la conseguente diminuzione dei posti di lavoro e il calo delle rendite del settore agricolo, i jat ora vogliono essere inseriti nel sistema delle quote, come le caste inferiori.

“Le proteste sono il risultato di politiche del lavoro inadeguate e del fallimento del sistema scolastico che crea ogni anno migliaia di diplomati senza speranza di trovare un impiego”, scrive Scroll.in. “La distanza tra l’istruzione, le aspirazioni e i posti di lavoro disponibili spiega perché caste privilegiate come i jat o i patel nel Gujarath chiedano di essere classiicate come svantaggiate.

Approfondisci:

ma immediatamente Air India ha cancellato la sua prenotazione. Contemporaneamente la Fia - che associa Jet Airways, IndiGo, SpiceJet e GoAir - ha comunicato di avere inserito il focoso deputato in una 'blacklist' che gli impedisce qualsiasi tipo di ...
Calcutta (Agenzia Fides) - Urge un impegno comune e la volontà politica per porre fine all'emergenza fame e nutrizione in India, garantendo a tutta la ... ricordano i pregiudizi di casta e credo tuttora presenti. I presenti hanno preso contatto con ...
Ben inteso, non ha eliminato la struttura castale della società, ma è riuscito a passare da partito di elettori di casta alta a partito trasversale ... il fondamentalismo dell’Hindutva (l’India agli indù). Anche coloro che non nutrono alcun ...
New Delhi (AsiaNews) – Gli indù dominano nella politica dell’India. È il risultato più evidente delle ... Il Congress Party ha sempre attirato le minoranze musulmane, cristiane e di bassa casta promettendo loro seggi e posti influenti, ma sembra ...
Anil Dev, della "Indian Missionary Society", che si concentrato principalmente ... "E' un luogo aperto a tutti, a prescindere da religione o casta. Diamo il benvenuto con tutto il cuore a tutte le persone di buona volontà, siano essi sacerdoti, vescovi ...

Leggi anche