Nell'ultimo mese

DALLA SUA PARTE: IL 26 SI PRESENTA A CAGLIARI

  • Scritto da Effe_Pi

Cover Dalla sua parteIl romanzo di Isabella Borghese sulla depressione bipolare alla Cittadella della salute.

È un successo letterario, ma anche una storia che tocca in profondità tanti, per come racconta il dramma della sindrome bipolare. Sarà presentato anche a Cagliari, il 26 luglio, il romanzo della scrittrice romana Isabella Borghese “Dalla sua parte”, che a tre mesi dalla sua uscita in libreria continua a suscitare interesse sul web e sui giornali, anche in virtù del delicato tema che tratta. La presentazione fa parte di un tour dell’autrice nelle associazioni che si occupano di salute mentale, e avverrà presso l’ASARP, l’Associazione sarda per l’attuazione della riforma psichiatrica, presso il padiglione E della Cittadella della salute.

Alle 18 del 26 luglio, oltre alla Borghese ci sarà la presidente dell’ASARP, Gisella Trincas;  infatti, la depressione bipolare è il tema principale della storia, e insieme ad essa le conseguenze che questa patologia ha nella vita dei pazienti e di chi gli vive intorno.
Il romanzo racconta la vita di Francesca, la malattia del cui padre “come un uragano ha spazzato via legami e certezze” costringendola a grandi cambiamenti che le consentano di riprendere “in mano la vita facendo i conti con il suo passato”.

Dal Corriere della Sera, al Mattino fino a Le Monde Diplomatique molti grandi media hanno parlato di questo “caso letterario” pubblicato dalle Edizioni ensemble, scritto da una giovane e promettente autrice che ha il coraggio di mettersi a nudo raccontando emozioni ed eventi che spesso rimangono relegati nell’intimità.
“In casa non ho parlato mai. Al limite strillato. Non ho mangiato. Non ho dormito. Ho bighellonato fuori fino all’alba. Ho lasciato notti intere il mio corpo stremato in cerca di sonno nelle mille case che ho fatto mie. O mi sono colpevolizzata ed è stato così facile punirmi”.

 

Leggi anche