Nell'ultimo mese

Capodanno Blues a Santu Lussurgiu: il Countdown

  • Scritto da Effe_Pi

Racconto video della notte di San Silvestro nel paese lussurgese, all'insegna del blues di qualità e di una festa con molta qualità dal punto di vista culturale e artistico.

Di Paolo Ardu

Un breve racconto video della notte del 31 dicembre vissuta in un paese crocevia di note e suoni sotto i cieli blues della Sardegna, Santu Lussurgiu. Un evento realizzato grazie al sostegno del sindaco Diego Loi e di tutta l'amministrazione comunale, alla direzione artistica di Diego Pani della Talk About Records e all'impegno dell'associazione Mastakkkia, che ha organizzato e coordinato il punto ristoro a base di piatti tipici e concluso da un dj set, animato da Giampaolo e Francesco Soru, che ha aperto l'anno nuovo. 

Sul palco, dalle rive del Taloro la contemplazione di Lorenzo, in arte River of Gennargentu, ha lambito il Montiferru diretta più a sud, nel Sulcis, da dove le rime di Donato Cherchi, alias Donnie, rapper&bluesman, hanno raccontato la Carbonia del degrado e della crisi. Un countdown prima della mezzanotte scandito dal rhythm'n'blues di Francesco Pìu da Osilo e accompagnato dalla batteria di Giovanni “Groove” Gaias da Berchidda. Con una piccola sorpresa...’

Leggi anche