Videogiochi su ambiente e cultura per promuovere Alghero

  • Scritto da Effe_Pi

Li realizzeranno cinque aziende per rivoluzionare la tradizionale visita usando degli strumenti più vicini al mondo dei giovani.

Alghero promuove le spiagge, la storia e la cultura della Riviera utilizzando uno dei mezzi più vicini ai giovani: i videogames. Cinque aziende italiane hanno infatti ottenuto un finanziamento di 60mila euro per progettare e realizzare videogiochi digitali e analogici per la promozione turistica di tutta la zona. La città sarda è stata l'unica in Italia a partecipare al progetto MedGaims sostenuto dall'Unione Europea e che ha coinvolto anche Spagna, Libano e Giordania.

Nell'ambito delle iniziative di cooperazione euro-mediterranea, l'iniziativa ha l'obiettivo di rivoluzionare la tradizionale visita ai siti culturali utilizzando tecniche e tecnologie della gamification, trend internazionale sempre più in ascesa che utilizza le tecnologie messe a punto dalle giovani start-up per innovare e rendere unica l'esperienza di viaggio. Oltre alla creazione di nuova occupazione, MedGaims favorirà anche il coinvolgimento delle realtà economiche già esistenti sul territorio e che rispondono maggiormente a criteri di sostenibilità.

 Foto | Alessandro Caproni su Flickr