Stangata estiva sulle auto a noleggio a Cagliari

  • Scritto da Effe_Pi

Le macchine da noleggiare per i turisti arrivati in aereo sono introvabili o comunque a caro prezzo, il triplo di Roma e più di altre destinazioni marine.

Nonostante sia una delle mete più ambite per le vacanze estive, la Sardegna offre pochi collegamenti pubblici a chi ci arriva senza auto, e poche e a caro prezzo sembrano essere anche le auto a noleggio, altra risorsa di chi nell'isola ci arriva con l'aereo. Per il mese di agosto una vera stangata sembra infatti prospettarsi sulle auto a noleggio a Cagliari che - a parità di periodo e modello - costano più del triplo rispetto a Roma, sui 300 euro per un week-end. Vita dura, dunque, per i turisti che, arrivati all'aeroporto di Elmas decidono di noleggiare una macchina per visitare la splendida Sardegna.

LEGGI ANCHE | Cicloturismo: la Sardegna investe sulle bici 

Una meta da sogno anche se spesso difficile da raggiungere, relativamente costosa e con servizi di trasporto non sempre efficienti. Anche perché le alternative all'auto sono davvero esigue in un'isola che non brilla per collegamenti interni. A Cagliari il primo fine settimana di agosto (e anche il secondo), le maggiori compagnie di noleggio auto hanno già esaurito le disponibilità. Niente alla Avis - che rimanda a settembre anche i clienti 'preferred' - nulla alla Maggiore, mentre alla Hertz avanza qualche furgone da lavoro (da prenotare al telefono), decisamente poco pratico per visitare le spiagge.

Non resta che procedere con una ricerca sui siti specializzati come rentalcars.com o booking.com e qui l'amara sorpresa. Per il periodo ipotizzato - due giorni: da venerdi' 31 luglio a domenica 2 agosto - presa a Cagliari una Fiat Panda costerebbe 319,42 euro, mentre nell'affollata Roma solo 95,15 euro. Ma se i turisti in questione fossero meno attratti dalle meraviglie della città eterna e volessero solo rilassarsi al mare, allora potrebbero valutare mete alternative. A questo punto scoprirebbero che - stesso periodo, stesso modello - all'aeroporto di Palermo dovrebbero spendere 218,56 euro mentre a Bari 135,96 euro che se non sono prezzi proprio economici, restano un bel risparmio rispetto a quelli sardi.

Foto | studio tdes su Flickr