Nell'ultimo mese

Dieci capodogli sulla rotta per la Sardegna - Fotogallery

  • Scritto da Effe_Pi

Tramonto SardegnaAvvistati e fotografati nelle acque davanti Cala Gonone da un gruppo di ricercatori marini. Galleria fotografica.

Eccezionale avvistamento nelle acque sarde: nei giorni scorsi, sulla rotta tra Fiumicino e Cala Gonone, un gruppo di ricercatori marini dell'ISPRA hanno individuato ben dieci capodogli, riuscendo anche a scattare le eccezionali foto che riportiamo nella galleria fotografica sotto. I ricercatori erano impegnati nel viaggio per raggiungere le coste sarde, dove nei giorni successivi hanno portato avanti uno studio sul corallo rosso e in generale esplorazioni del profondo blu dell'isola. 

I capodogli sono stati avvistati quasi al tramonto, racconta Michela Angiolillo, una delle studiose presenti, e "abbiamo cercato di avvicinarci senza disturbarli, anche seguendoli per un tratto di mare", riuscendo a scattare le bellissime fotografie che corredano questo articolo.
Il capodoglio è il più grande animale vivente munito di denti, misura fino a 18 metri di lunghezza, e sua caratteristica è l'enorme testa: il ruolo centrale che ricopre nel libro Moby-Dick di Herman Melville, ha consentito a molti di descriverlo come l'archetipo della balena.

 

Leggi anche