Nell'ultimo mese

Truffa alle banche scoperta in Sardegna

  • Scritto da Effe_Pi

Truffa bancheScoperta dalla Finanza di Cagliari e Iglesias un'organizzazione criminale che si occupava di truffe e riciclaggio a danni di istituti di credito e finanziarie, indagati 33 tra italiani e rumeni.

Una truffa a danno di banche e finanziarie è stata scoperta in Sardegna, portando a indagini su 33 persone. Numerose le perquisizioni, personali e domiciliari, effettuate oggi dalla Guardia di finanza del Comando provinciale di Cagliari e della Tenenza di Iglesias, a danno in particolare di cittadini italiani e rumeni. Esisterebbe infatti una vera organizzazione criminale tra l’isola e il paese dell’est Europa, che da tempo porta avanti una maxi truffa agli istituti bancari, compresa di riciclaggio. Nel registro degli indagati, finora, 18 italiani, 14 rumeni e un moldavo - accusati a vario titolo di reati di questo genere.

In particolare, secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, che mantengono la massima riservatezza sullo sviluppo delle indagini, sarebbe stato individuata una organizzazione criminale italo-romena specializzata nelle truffe ai danni di istituti di credito nazionali ed esteri, a società finanziarie e agenzie di viaggi. A seguito di attività di polizia giudiziaria intrapresa d'iniziativa, la dipendente Tenenza di Iglesias ha individuato e segnalato, in più fasi, alla Procura della Repubblica di Cagliari, un sodalizio criminale dedito alla commissione di truffe ai danni di numerosi istituti bancari nazionali ed esteri, società finanziarie e agenzie di viaggi e al conseguente riciclaggio dei proventi ottenuti illecitamente.

Leggi anche