IN_Assemini


www.comune.assemini.ca.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Assemini si trova a nord dello Stagno di Santa Gilla, nella pianura solcata dal rio Cixerri, dal Flumini Mannu e dal rio Sa nuxedda. Nel paese sono dislocati vivaci laboratori artigiani in cui vengono prodotti manufatti in ceramica di grande pregio, i cui diversi metodi di lavorazione vengono presentati nella Mostra Mercato dell'Artigianato.

Notizie IN Assemini

Quest’anno si terrà a Pixinamanna e Pantaleo, foreste demaniali e "porte" del Parco naturale regionale di Gutturu Mannu, la SETTIMA edizione delle giornate regionali della Sentieristica, co-organizzata da Agenzia regionale  Fo.Re.S.T.A.S., Parco Gutturu Mannu e CAI Sardegna.   I temi di quest'anno saranno:  “Il valore della pedalata e della camminata attraverso i Parchi Regionali" - "Come costruire una Rete dei Sentieri accessibili "e "come gestire le problematiche di un'attività in grande espansione”. Programma Le attività saranno distribuite in tre giornate: venerdì 20, sabato 21, domenica 22 maggio 2022.  Le data non sono casuali: coincidono (e sono legate idealmente) con l'evento nazionale Ecodays 2022 , inoltre il 22 maggio ricorre la Giornata Internazionale per la Biodiversità, proclamata dall’ONU allo scopo di aumentare la comprensione e la consapevolezza sul tema. Ogni anno il 24 maggio ricorre la Giornata Europea dei Parchi.    Il venerdì è dedicato alla divulgazione, in modalità seminariale teorica-pratica all'aperto e sul campo lungo un tratto di sentiero. Sabato sarà la giornata dedicata alla conferenza annuale dell'escursionismo. Queste prime due giornate si svolgeranno a Pula, presso la foresta demaniale Pixinamanna e presso la sala congressi Polaris.  Domenica sarà la giornata dedicata alla Foresta demaniale di Pantaleo, lungo i sentieri del parco. Il programma aggiornato e le istruzioni per le escursioni della domenica sono tra allegati in fondo a questa pagina.   Questo è il  Form-mail per iscriversi e partecipare alle giornate.  Le iscrizioni al corso di formazione del  venerdì 22 sono chiuse per il raggiungimento del numero massimo. La manifestazione include:  VII SEMINARIO REGIONALE DELLA SENTIERISTICA Tradizionale occasione per gli  “stati generali della Sentieristica” - particolarmente importanti a quattro anni dall’istituzione della Rete ciclo-escursionistica ed ippoviaria della Sardegna (R.E.S.); quest’anno avrà un’impostazione prevalentemente tecnico-pratica, con un programma che include anche un corso teorico-pratico gratuito (a numero chiuso, su prenotazione, riservato agli operatori CAI e Forestas e alle guide ed operatori del settore del Turismo Attivo ed alla popolazione dei territori del Parco Regionale di Gutturu Mannu).  CAI e Agenzia Forestas offriranno lezioni teoriche e pratiche sul campo per “tracciare” secondo gli standard nazionali ed europei (recepiti anche dal regolamento regionale per la Sardegna). Le iscrizioni per le attività del venerdì 22 sono chiuse per il raggiungimento del numero massimo. Conferenza annuale dell’ESCURSIONISMO Come previsto dall’art. 11 del Regolamento Regionale  della Sentieristica della Regione Sardegna (DGR 23/80 del 22 Giugno 2021) nella forma di un convegno aperto al pubblico ed agli operatori del settore per fare il punto sullo stato dell’arte, con le relazioni dei Tavoli Territoriali e del Tavolo Tecnico Regionale. Quest'anno il confronto sarà incentrato sui temi della RETE ACCESSIBILE, sulla COESISTENZA delle FRUIZIONI TREKKING e MOUNTAIN BIKE, e sulle altre criticità legate ad un sistema (rete e fruizioni) in grande e rapida "espansione". La conferenza si terrà sabato 21 maggio ℅ Auditorium Parco tecnologico di Pula (Polaris) - centro Sardegna Ricerche  EDIFICIO n.2  Programma conferenza 21 maggio.pdf Escursione e ciclo-escursione sui sentieri della RES A corollario delle due giornate si terranno, domenica 22 maggio, escursioni gratuite (su prenotazione) presso PANTALEO (Santadi) nella nuova rete dei sentieri escursionistici di Gutturu Mannu  organizzate, guidate e condotte a cura del CAI di Cagliari e del gruppo MTB CAI-CA  e con il supporto del CNSASS (Soccorso Alpino) lungo i sentieri di recente realizzazione. Avviso 1: L’escursione è per esperti, avrà inizio da Arcu Su Schisorgiu e avrà termine a Pantaleo.  Scheda dell'ESCURSIONE (classificata "EE") da Pantaleo-Monte Maxia (AGGIORNAMENTO CAI del 17 maggio).pdf Avviso 2:  l'escursione è impegnativa per il considerevole dislivello in costante salita. Ciò premesso, se si è allenati a sufficienza per le distanze e altimetrie in gioco, non presenta particolari difficoltà tecniche e non presenta tratti esposti. Tuttavia, sia per il dislivello, sia per la tipologia del terreno, richiede un buona preparazione e impegno fisico. Il terreno impervio, per lunghi tratti accidentato, rende indispensabile l’utilizzo delle scarpe da trekking. Chi ne fosse sprovvisto, per motivi di sicurezza non potrà partecipare all’escursione. La valutazione sarà fatta dal CAI Cagliari. Regole e condizioni per partecipare. Precisazioni & Avvertenze.  (il corso del venerdì 20 maggio è a numero chiuso, 20 posti, su prenotazione) riservato prioritariamente agli operatori del Turismo Attivo dell’area dei 10 comuni del PNR Gutturu Mannu ed alle guide GAE che operano nello stesso territorio.  COME: modalità frontale in piccole aule, laboratori all’aperto e lungo un sentiero (200-200A, 2 km circa); chi non è in possesso di polizza infortuni per l’escursione pomeridiana dovrà attivarla tramite il CAI al costo di €7,50. Durante la formazione sarà tassativamente richiesto di indossare  la mascherina FFP2.  Per prenotarsi on-line entro e non oltre il 18 MAGGIO 2022 www.sardegnaforeste.it/content/giornate-della-sentieristica-2022     DOVE: Mattina a Villa Siotto (Sarroch) oppure presso sede Forestas-Pixinamanna (la sede definitiva sarà comunicata entro due giorni dal corso). La conferenza del sabato 21 maggio si terrà nella sala di Sardegna Ricerche (edificio 2) con 100 posti disponibili Per partecipare alle attività "escursionistiche"  della domenica e del venerdì pomeriggio (attività pratica del corso) chi non è in possesso di polizza infortuni per l’escursione dovrà attivarla tramite il CAI al costo di €7,50. Fondamentale contattare il vice-presidente del CAI sig. Gianni Cotza 335.5748052  (anche su whatsapp). Durante la formazione del venerdì e durante la partecipazione al congresso del sabato sarà richiesto di indossare la mascherina FFP2 Le escursioni della domenica sono organizzate e gestite dal CAI, con il supporto sul campo del Soccorso Alpino e Speleologico della Sardegna. Fare riferimento alle schede descrittive allegate in questo sito e su caicagliari.it
Il comandante vista la nota Prot. Gen.le n° 0016819, del 18.05.2022, presentata da Don PAOLO SANNA, Parroco della Parrocchia di S. Pietro, con la quale, in concomitanza della Natività della Madonna, comunicava l'intenzione di effettuare un pellegrinaggio spontaneo a piedi, da Piazza San Pietro in Assemini al Santuario di S. Maria di Uta, con processione in alcune strade del centro abitato, il giorno 26 Maggio 2022, con partenza alle ore 17.45, dalla Piazza S. Pietro, per poi proseguire nelle seguenti vie: La Marmora, piazza Don Bosco, Padova, Venezia, cavalcavia via Olimpia, strada campestre “Terramaini” fino al confine territoriale di questo Ente; Ritenuto opportuno salvaguardare l’incolumità dei partecipanti alle suindicata manifestazione; Visto il Decreto del Sindaco n° 2 del 16.02.2021 di Conferma della Nomina del Titolare di P.O. del Servizio Autonomo di Polizia Locale; Visto il Preavviso di svolgimento pubblica manifestazione, ai sensi degli artt. 18 e 25 del T.U.L.P.S. n. 773/31; Visto l’art. 107 del Decreto Legislativo del 18 Agosto 2000 n. 267 e succ. mod. ed integ; Visti gli artt. 5/6/7/14/20/26e 32 del D. L.vo del 30.04.92 n° 285 e succ. mod. ed integ; Vista la Legge 241 del 1990 ed il vigente Statuto Comunale; Accertato che ai sensi del vigente Piano Comunale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza, non sussistono per il Responsabile del Procedimento e il Responsabile del Servizio, condizioni di conflitto di interessi o di obbligo di astensione nei confronti dei soggetti coinvolti nel presente provvedimento. Dispone il divieto della circolazione a tutti i veicoli nelle vie suindicate, e ricadenti nel nostro territorio comunale, il giorno 26 Maggio 2022, dalle ore 17.45 e per il tempo strettamente necessario allo svolgimento del pellegrinaggio indicato in premessa. Gli agenti previsti dall’art. 12 del D.L.vo del 30.04.1992, n. 285 e succ. modificazioni ed integrazioni, sono incaricati di fare osservare il presente atto. Avverso il presente provvedimento è ammesso ricorso al Tribunale Amministrativo della Sardegna entro sessanta giorni, oppure ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro centoventi giorni. Suddetti termini decorrono dall’affissione all’Albo Pretorio online della presente Disposizione.
Si informano gli utenti che è possibile prenotare il ritiro dei rifiuti ingombranti utilizzando i seguenti canali: chiamando il numero verde 800.301.088 (attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 16.00) inviando una comunicazione telematica compilando gli appositi campi nella SEZIONE CONTATTI del sito internet “Assemini Differenzia”, al link https://assemini-differenzia.it/contatti/
Furgone in fiamme nella strada tra Sestu e Assemini, il conducente si salva chiamando i vigili del fuoco  Casteddu Online
RSS News powered by:
® Bing News | ® Google News
© All right reserved