Nell'ultimo mese

Il miele migliore viene dalla Sardegna

  • Scritto da Effe_Pi

Miele apiPer il secondo anno consecutivo è di Guspini il migliore d'Italia

Viene dalla Sardegna il miglior miele del 2013, e più precisamente da Guspini, cittadina sotto i riflettori per una serie di buone pratiche come quelle sulla differenziata di cui abbiamo parlato di recente. Il ''Miele del Sindaco'' 2013 e "Miele dell'anno" è infatti quello di lavandula stoechas proveniente dal centro del Medio Campidano. I cittadini di Guspini, tramite il loro sindaco, hanno infatti iscritto il prodotto locale al concorso indetto dall'associazione nazionale Le Città del Miele.

Il miele di lavandula stoechas è stato prodotto dall'Ente Foreste e Parchi della Sardegna sulla collina di Oschiri. Il premio sarà consegnato sabato prossimo, 7 settembre, a Montalcino nell'ambito dell'annuale Settimana del Miele. E' il secondo anno consecutivo, dunque, in cui l'isola si afferma con un suo miele al concorso "Il Miele del Sindaco". Nel 2012, infatti, aveva ottenuto i maggiori consensi della giuria un altro miele esclusivo e raro: quello di cardo, sempre prodotto a Guspini.  La lavandula stoechas è una lavanda selvatica, strettamente mediterranea, presente nelle radure, nelle macchie degradate, pascoli cespugliati, spesso in associazione con i cisti.

Leggi anche