Museo in transito: a Cagliari l’arte viaggia sul bus

  • Scritto da Effe_Pi

Per partecipare alla campagna europea “Elektric power: zero emissions, lot of talents”, il Ctm di Cagliari ha lanciato un progetto che porta l’arte a bordo dei filobus.

Il progetto “Museo in transito” dell’azienda di trasporto pubblico cagliaritana Ctm mette al centro l’arte per promuovere l’uso dei bus elettrici, mezzi di trasporto così energeticamente efficienti e silenziosi da poter diventare il palcoscenico perfetto per ospitare performance artistiche di diverso tipo. Il progetto è parte della campagna europea “Elektric power: zero emissions, lot of talents”, organizzata con Y4PT (Youth for Public Transport) che ha toccato anche Varsavia, Munster, Londra, Pilsen, Barcellona e Bonn.

LEGGI ANCHE | CABUBI, il nuovo bike sharing di Cagliari

In particolare, a Cagliari, i bus sono stati trasformati in musei in movimento dai liceali. I ragazzi dell’Istituto Pertini hanno realizzato opere da indossare ispirate all’osservazione e allo studio dei quadri e delle sculture della Fondazione di Sardegna. Gli studenti del Liceo Dettori hanno invece gestito la comunicazione del progetto “Museo in transito” sui social e con le principali testate giornalistiche in collaborazione con l’Anisa, l’Associazione nazionale degli insegnanti di scuola dell’arte. Il coordinamento delle attività è stato affidato ad ArCoEs, l’associazione che da più di vent’anni propone la divulgazione della creatività e dell’arte contemporanea in ambito sociale e psicopedagogico.

Il presidente del Ctm, Roberto Murru, ha così commentato il progetto: "Il mezzo pubblico non è semplicemente una modalità di trasporto, ma è anche un luogo dove si possono promuovere arte e cultura. "Portare sui filobus la performance di Museo in transito” – ha continuato – “ha significato anche coinvolgere attivamente i ragazzi delle scuole Pertini e Dettori. Gli studenti sono una fascia di clientela cui teniamo molto, l'esperienza che vivono a bordo contribuisce a creare l'immagine del trasporto pubblico che avranno per tutta la vita".
Il video del progetto “Museo in transito” è online sulla pagina Facebook del Ctm di Cagliari.

Foto | Ninian  Reid su Flickr

 

 

Leggi anche