Lascia finestrino aperto e viene multato ad Alghero

  • Scritto da Effe_Pi

E' successo a un turista proveniente dal torinese ma di origine sarda che aveva lasciato aperto il finestrino del suo Suv nel centro della città catalana, secondo i vigili si tratterebbe di istigazione al furto è arrivata quindi una contravvenzione da 41 euro.

Un turista di origine sarda ma residente nel torinese è stato multato due giorni fa ad Alghero per istigazione al furto. La sanzione da 41 euro gli è stata comminata da un agente della polizia locale per aver lasciato aperto il finestrino della sua vettura, un Suv regolarmente parcheggiato a due passi dal centro storico. L'accusa è di non aver osservato tutte le precauzioni necessarie a evitare che qualcuno cadesse nella tentazione di rubare quel che c'era all'interno dell'abitacolo, se non addirittura diportarsi via la macchina.

LEGGI ANCHE | Parcheggia Suv in spiaggia, multa da 200 euro

"Mi sembra tutto così assurdo", dice Renato Ricci, 77enne nato a Sassari ma residente a Superga da sessant'anni. Dopo essersi consultato con l'avvocato, e constatato che non c'è alternativa a quel che prescrive il codice della strada, ha pagato la multa entro i cinque giorni che garantiscono uno sconto: 29 euro anziché 41. Ma la notizia ha fatto il giro d'Italia e lui è in qualche modo ripagato, visto che si sente vittima di "un eccesso di zelo".