Nell'ultimo mese

Al Porto di Cagliari l'auto ad aria compressa

  • Scritto da Effe_Pi

AirpodOggi al Molo Ichnusa è possibile provare il rivoluzionario veicolo.

Arriva l'automobile ad aria compressa ed è subito in prova a Cagliari: domani, al molo Ichnusa del Porto cagliaritano, sarò possibile testare la Airpod, la prima rivoluzionaria macchina che utilizza questa tecnologia eco sostenibile, grazie alla quale in futuro potrebbero essere abbattute quasi del tutto le emissioni delle nostre città.

La presentazione del prototipo, che verrà successivamente prodotto a Bolotana da una cordata di imprenditori sardi, avverrà domattina alla presenza dei futuri produttori, delle associazioni di categoria e dei rappresentanti della M.D.I, la casa automobilistica dell’ingegnere francese Guy Negre, inventore di questa tecnologia.

Un'evento che si inserisce nella Settimana europea della Mobilità sostenibile, che a Cagliari e in Sardegna prevede un fitto calendario di eventi legati al trasporto rispettoso dell'ambiente, mentre il capoluogo si prepara ad avere molti chilometri di nuove piste ciclabili e una linea di metropolitana di superficie che taglierà il centro città.
Novità positive come quella dell'auto ad aria compressa, visto che secondo il presidente dell'Autorità portuale, Piergiorgio Massidda “il nostro porto si conferma il luogo in cui possono incontrarsi tecnologia e innovazione; un anno fa ospitammo Guy Negre per l’anteprima nazionale della sua Airpod e adesso insieme a un gruppo di imprenditori sardi presenteremo il piano industriale della fabbrica di Bolotana. La Sardegna è pronta a diventare un apripista in Italia per le tecnologie eco sostenibili grazie al coraggio e la voglia di investire e rischiare dei nostri imprenditori”.

Leggi anche