Nell'ultimo mese

Amministrative 2015 Sardegna: Laconi

  • Scritto da Effe_E

Simona Simonetta Corongiu Laconi4Domande a Simona Simonetta Corongiu, candidata sindaca per le prossime elezioni comunali a Laconi con la lista Insieme per Laconi.

1) Saprebbe individuare (uno o più) problemi principali del suo comune e offrire brevemente alcune soluzioni per risolverli?

Il problema principale è sicuramente la mancanza di lavoro e la conseguente fuga dalle zone interne della Sardegna. Si sa che l'amministrazione non può creare direttamente posti di lavoro, ma solo contribuire a realizzare le condizioni per la loro creazione. Un esempio per tutti: stimolare la collaborazione delle parti politiche e sociale per partecipare ai bandi comunitari e sfruttare tutte le opportunità presenti.

2) La politica oggi è impopolare ma i sindaci sono gli amministratori più vicini al cittadino: come pensa possano contribuire a far recuperare fiducia nelle istituzioni?

Sicuramente con la trasparenza e stimolando la partecipazione dei cittadini e il loro senso di responsabilità.

3) Quali sono i temi programmatici fondamentali su cui punterà per sconfiggere i suoi avversari alle prossime elezioni?

Io punto ad una ripartenza del paese che metta al centro l'unità, la coesione sociale e quindi la persona con i suoi bisogni. Questo però non basta occorre che si punti sull'economia, agricoltura, artigianato e mestieri tradizionali, impiegando le innovazioni tecnologiche per valorizzare le enormi potenzialità del paese.

4) Ci dica una cosa positiva e una negativa fatte delle amministrazioni che ha avuto la sua città negli ultimi anni.

Un fatto positivo aver riqualificato urbanisticamente il paese. Un fatto negativo è stato non aver potuto dare risposte ai cittadini per mancanza di fondi, dovuta al continuo taglio del trasferimento delle risorse.

Ricordiamo ai nostri lettori che l'altra particolarità relativa alla nostra rubrica #4Domande è il fatto che le risposte sono scritte di proprio pugno dal candidato stesso o dal suo staff, e che la nostra redazione non effettua nessun tipo di controllo, correzione o adattamento delle risposte date, in modo da non avere nessun filtro tra chi scrive e chi legge.

Leggi anche