IN Breve

Carnevale Orotelli 2017 | Carrasecare Orotteddesu | 26 febbraio e 5 marzo

Orotelli, 26 febbraio e 5 marzo 2017
Centro storico
Ingresso libero

I Thurpos sono la maschera della tradizione del Carnevale del Comune di Orotelli: facce dipinte di nero, vestiti di lunghi pastrani in orbace, impersonano i protagonisti della vita quotidiana del pastore, e i loro gesti riflettono il rapporto uomo-animale.

Grazie all'intervento dell'etnologo Raffaello Marchi e della signora Giovanna Sirca queste maschere sono state riscoperte e riportate in vita. Nate da antichissimi riti agrari propiziatori, nel 1979 vi fu la prima uscita durante le festività per il carnevale di Orotelli.

Durante l'esibizione i Thurpos Boes procedono appaiati come buoi sotto il giogo, e vengono guidati con un pungolo da un terzo Thurpu. I Thurpos seminatori spargono crusca lungo il loro cammino. Il Thurpu Vrailarzu (il fabbro) finge di ferrare i Thurpos Boes.

Programma Carrasecare Orteddesu 2017:

Domenica, 26 febbraio 2017:

ore 15,00 –  Da piazza San Giovanni a piazza Su Palu – Vestizione de sos Thurpos, sos Thurpeddos e de s’Eritaju
ore 16,00 – Sfilata de sos Thurpos, sos Thurpeddos e de s’Eritaju e delle maschere spontanee
A seguire –  Distribuzione di “sas cattasa” e vino

Domenica, 5 marzo 2017:

ore 15,00 –  Dalla fontana di Iscatthai a piazza Su Palu – Vestizione de sos Thurpos, sos Thurpeddos e de s’Eritaju
ore 16,00 – Sfilata de sos Thurpos, sos Thurpeddos e de s’Eritaju e delle maschere spontanee
A seguire –  Distribuzione di “sas cattasa” e vino

Foto: Prc90 | Wikipedia



Scopri i 10 Carnevali da non perdere in Sardegna suggeriti da IteNovas.com


IN_Piazza

Torna agli eventi IN Piazza >>>

Prenota il tuo soggiorno su Booking.com attraverso il nostro form personalizzato

Booking.com

Booking.com