IN_Maracalagonis


www.comune.maracalagonis.ca.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Maracalagonis sorge nella zona orientale del Campidano di Cagliari, il suo territorio si estende fino al mare con le frazioni di Geremeas, Baccu mandara e parte di Torre delle Stelle. Incorniciato dal massiccio dei Sette Fratelli, il centro fu abitato fin dalla più remota antichità, come è dimostrato dalla presenza di resti di nuraghi, una necropoli ed il villaggio di Cann'e Sisa. Da visitare la parrocchiale intitolata alla Vergine degli Angeli.

Notizie IN Maracalagonis

Si comunica agli utenti interessati che sono a disposizione i moduli per la borsa di studio per merito a.s. 2020/2021, rivolta agli alunni che hanno frequentato la classe III della scuola secondaria di primo grado riportanto una valutazione finale non inferiore a 8/10, nonchè agli alunni che hanno frequentato la scuola secondaria di secondo grado riportanto una valutazione finale di 8/10 o 80/100. Scadenza termine presentazione istanza 22 dicembre 2021.   http://ww2.gazzettaamministrativa.it/opencms/opencms/_gazzetta_amministrativa/amministrazione_trasparente/_sardegna/_maracalagonis/120_sov_con_sus_van/010_cri_mod/2021/Documenti_1637599016498/
Il Comune di Maracalagonis aderisce alla Giornata internazionale per dire “no” alla violenza contro le donne. L’appuntamento è per giovedì 25 novembre alle 18: con la coll ...
Martedì 23 Novembre 2021 alle ore 18:00 in prima convocazione straordinaria, si riunisce il Consiglio Comunale di Maracalagonis per la trattazione dei seguenti punti all'ordine del giorno contenuti nell'apposito avviso prot. 18097 del 19/11/2021: Proposta designazione Capitano della Compagnia Barracellare di Maracalagonis; Approvazione Convenzione per la gestione associata delle funzioni e dei servizi previsti nel Piano locale dei servizi alla persona del Distretto Quartu - Parteolla. Il Consiglio Comunale si terrà in seduta pubblica. I presenti sono tenuti al rispetto delle misure di distanziamento, dovranno essere muniti di Green Pass e indossare la mascherina. Sarà consentita la presenza di un numero di persone compatibile con la capienza della sala nel rispetto delle misure di distanziamento vigenti. La seduta potrà essere seguita mediante la diretta streaming. Per seguire la diretta, collegarsi ai seguenti link: https://www.facebook.com/comunemaracalagonis/ www.maracalagonis.consiglicloud.it  
L’Amministrazione Comunale di Maracalagonis condanna fermamente ogni forma di violenza fisica, sessuale e psicologica, e ribadisce il proprio impegno nel promuovere iniziative e politiche attive al fine di contrastare il fenomeno della violenza contro le donne e favorire la cultura di convivenza tra i sessi. Giovedì 25 novembre 2021 alle ore 18:00, in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, il Comune di Maracalagonis, con la collaborazione gratutita della A.S.D. "Il sogno delle giovani promesse - Atletica Maracalagonis", organizza la "Prima marcia contro la violenza sulle donne" che si svolgerà lungo le vie cittadine: i partecipanti si ritroveranno nella piazza della Chiesa parrocchiale SS. Vergine degli Angeli e partiranno alle ore 18:30, proseguendo nelle Via Cagliari, Via Puccini, Via Napoli, Via Milano, Piazza Santa Lucia, Via Grazia Deledda, Via Vidal, Via Roma, Via Umberto, Via Marconi, Via Colombo, Via Santo Stefano, Via Nazionale, Via Omero, Via Nuoro, Via Puccini. Così come molti altri Comuni italiani hanno già aderito al Progetto “Panchine Rosse”, dipingendo di rosso alcune panchine dislocate nei propri territori, affinché rappresentino un simbolo, emblema del posto occupato da una donna uccisa da un uomo in quanto donna, segno tangibile di una mancanza causata dalla violenza, stimolo a una riflessione sulla violenza, anche il Comune di Maracalagonis ha deciso di posizionare in una via del centro una panchina rossa, che verrà benedetta dal parroco don Elvio Puddu e resterà ogni giorno presente come monito per la difesa dei diritti delle donne e contro il femminicidio. I partecipanti sono invitati a portare con sè una candela da tenere accesa per tutta la durata della marcia. L’evento si svolgerà nel rispetto delle misure di sicurezza stabilite dalle linee guida in materia di Covid 19 con l’ausilio del Corpo di Polizia Municipale e del MA.SI.SE.   In allegato la locandina dell'evento  
RSS News powered by:
® Bing News | ® Google News
© All right reserved