Nell'ultimo mese

Dolci di Sardegna: gli Amaretti

  • Scritto da Effe_E

AmarettiL'arte dolciaria in Sardegna era riservata , per tradizione, quasi esclusivamente alle donne; oggi l'alta qualità raggiunta ha dato vita ad una fiorente produzione artigianale.

I dolci sardi si preparano con le materie prime locali che sono quelle semplici dell'agricoltura quali miele, mandorle, noci, uova, formaggi, latte, farina, frutta, saba.

SINONIMI: Amarettos de mendula

Dolci morbidi composto da mandorle dolci (circa il 70%) e mandorle amare (30%), zucchero, albume d’uovo e scorza di limone, dalle forme svariate.

La lavorazione risulta suddivisa nelle seguenti fasi:

- pesatura degli ingredienti;
- macinatura delle mandorle e amalgama degli ingredienti con impastatrice;
- l’impasto viene modellato a forma rotonda o ovale e successivamente sistemato su teglie e infornato.
- cottura nei forni elettrici a una temperatura di 200° per 20 minuti;
- confezionamento del prodotto finito (vaschette di carta).

Leggi anche