Con Coccoi e Civraxiu a Sant’Antioco ecco la carta dei pani

  • Scritto da Effe_Pi

La novità introdotta ai Panifici Calabrò Bistrot Dispensa della cittadina sulcitana in abbinamento a piatti della tradizione sarda.

Non solo il classico cestino da portare a tavola: arriva in Sardegna per la prima volta la Carta dei pani. Oltre al menu con tanto di Carta dei Vini, ogni piatto può avere anche il suo pane suggerito, da su coccoi, sa galletta, su civraxiu. L'idea ha preso forma a Sant’Antioco, ai Panifici Calabrò Bistrot Dispensa. A creare la novità Alessandra Guigoni, antropologa del cibo, che dopo un accurato studio di abbinamento l'ha adattata ai prodotti dello storico locale, che nella nuova veste è stato inaugurato il primo giugno. 

LEGGI ANCHE | Pane di Sardegna: arriva il marchio regionale 

 Nel menù il pane viene proposto accostato ai sapori del territorio e in base alla stagionalità: culurgiones gialli ripieni di melanzane e ricotta gentile, crema di pomodoro e estratto al basilico abbinati al pane di semola di grano Khorasan, "Sappueddus" di grano cappelli alle erbe con pomodoro datterino e bottarga accostate a quello alla farina di canapa, ma c'è anche la mousse di ricotta con pere e scaglie di pane carasau caramellato. E' solo un assaggio del ricco ventaglio di proposte. 

"La Carta dei pani sarà esposta nel locale come un libro da sfogliare per i clienti", spiega Elena Cherri, 25 anni, quarta generazione di una famiglia di panificatori della cittadina sulcitana e che lavora a fianco a fianco con la mamma Marina e la zia Dolores, nipoti del fondatore Giovanni Calabrò. E' solo una delle tante innovazioni pensate per dare un tocco di modernità al locale nel solco della tradizione. Ai Panifici Calabrò Bistrot Dispensa c'è l'imbarazzo della scelta e il pane abbinato ai piatti sarà proposto dalle 6.30 a mezzanotte.  "La Sardegna ha centinaia di tipologie diverse di pani, frutto di una specializzazione colturale e culturale millenaria - sottolinea Alessandra Guigoni - era ora che i pani sardi venissero valorizzati in tale senso".