IN Breve

Ricette estive a base di pollo: gusto e leggerezza in tavola

  • Scritto da Effe_Pi

Una serie di proposte per cibi freschi basati sulla più nota delle carni bianche, per non sudare davanti ai fornelli nei mesi estivi ma senza rinunciare al gusto.

L'estate non è certo la stagione per mettersi a spadellare dietro ai fornelli, né per preparare piatti laboriosi e cimentarsi con cotture lunghe e complicate. Con le alte temperature e l'afa mattutina, la scelta migliore per un pranzo leggero è orientarsi su ingredienti semplici, che richiedano cotture veloci e che possano essere serviti in tavola con fantasia, anche in ricchi piatti freddi.

Leggerezze estive

Oltre a frutta, verdura, yogurt e le immancabili insalate di riso, in estate potete anche decidere di cucinare la carne, e tra le varie scelte la più indicata è il pollo. Leggero, semplice da cucinare, gustoso e soprattutto versatile, il pollo può essere preparato e abbinato in vari modi, per creare piatti sfiziosi e al tempo stesso leggeri, perfetti per rifocillarvi senza appesantirvi, in modo che possiate andare in spiaggia o a fare il bagno tranquilli e spensierati.

Le sfumature degli straccetti di pollo

Ci sono molte ricette estive che lo vogliono protagonista e che prevedono di trattarlo e cuocerlo in maniera diversa: dai classici straccetti di pollo, infiorati nella farina e saltati nel burro come consiglia Galbani, alle versioni più golose, che lo abbinano a un formaggio fondente o a una bella spolverata di spezie e aromi.

Sempre gli straccetti di pollo possono essere utilizzati per creare tante gustose varianti: se volete creare un piatto che oltre che buono sia anche profumato, potete cuocerli in padella insieme al succo di limone o, in alternativa, per un tocco più esotico, assieme all'arancia e alla frutta secca, per esempio le mandorle.

Se poi avete in programma una cena con gli amici e volete sorprenderli con effetti speciali, potete anche arricchire i vostri straccetti di pollo con una piacevole nota alcolica, utilizzando la birra, il brandy o il cognac.

Per finire, lo straccetto è il taglio perfetto per inserire il pollo in altre gustose ricette, dove rivesta il ruolo di gustoso co-protagonista: se amate la cucina etnica perfetto per l'estate è il cous cous di pollo, se invece volete andare sul classico potete saltare i vostri straccetti assieme a delle patate novelle, per un piatto sfizioso, sia caldo che tiepido.

Fettine creative

Cucinare in modo semplice non significa rinunciare al gusto e alla fantasia. Potete infatti rinnovare la classica insalata, trasformandola in una deliziosa insalata di pollo: non dovrete fare altro che lessare una fettina o cuocerla sulla piastra, e poi tritarla finemente e miscelarla con la maionese. Fatto questo abbinatela verdure o legumi, per esempio i piselli, e otterrete un piatto fresco e cremoso, perfetto come secondo o antipasto.

Un'altra ricetta stuzzicante che potete realizzare partendo da una semplice fettina sono gli involtini, da farcire con gusto e fantasia, per esempio con pomodori, mozzarella e insalata, o anche con qualcosa di più audace come melanzane sottolio, capperi e olive.

Il giusto accompagnamento

Quando si parla di pollo, bisogna parlare anche di salse e spezie, perfette per valorizzare il suo gusto delicato e dare un tocco di brio a un piatto apparentemente semplice: tra le spezie, le migliori amiche del pollo sono sicuramente il pepe, nelle sue varie sfumature di gusto e colore, verde, rosa e nero, e il curry, dal colore vivace e dal sapore pungente, che porterà il calore della cucina etnica sulla vostra tavola.

Anche con le salse potete valutare se andare sul classico, puntando sui sapori noti di ketchup e maionese, o se stupire i vostri commensali con note di gusto inaspettate: perfette abbinate al pollo per le vostre cene estive sono la salsa guacamole, la tzatziki e la salsa barbecue, per chi non vuole rinunciare a preparare una bella braciata anche in estate.

Per quanto riguarda gli aromi e le erbe, avete l'imbarazzo della scelta per valorizzare con gusto la vostra portata: tra le più gettonate ci sono il rosmarino, un must per le cotture in forno o alla brace, il timo e la maggiorana, ma potete scegliere in base ai vostri gusti, preferendo le essenze fresche del vostro orticello degli odori.

Quale pollo per quale ricetta

Ora che avete raccolto un po' le idee su quale ricetta estiva potete preparare, vi starete chiedendo quale pollo è meglio comprare: allevato in batteria, a terra, proveniente da agricoltura biologica o pollo ruspante, nel nostro paese i polli e le galline possono essere allevati in diversi modi, rivisti e regolamentati dalla direttiva UE 1999/74 sul benessere animale, e questo influenza non solo lo stile di vita dell'esemplare, che a livello etico è comunque importante, ma anche il gusto, la consistenza e i nutrienti della sua carne.

Al momento della scelta, affidatevi al vostro buon senso e a quanto indicato sulle etichette dei prodotti, e nulla vieta che possiate chiedere un consiglio al vostro macellaio o banconista di fiducia, per sapere quale tipologia conviene utilizzare per il piatto che avete in mente. Un consiglio da esperto vi darà una marcia in più e vi aiuterà a creare un piatto estivo da veri chef, che sia gustoso e invitante al tempo stesso.

Foto | Mr.TinDC su Flickr

 

Leggi anche