Nell'ultimo mese

Musica su Twitter: 5 account da non perdere

  • Scritto da Effe_Pi

Live MusicI cinque migliori account del popolare social network cui collegarsi per sentire buona musica, dal rock alla classica.

Siete appassionati di musica ma da un po’ di tempo vi manca nuova ispirazione su cosa ascoltare? Sentite sempre i soliti vecchi dischi e anche sul web, vi viene una sorta di blocco dell’ascoltatore quando vi trovate di fronte alla “pagina bianca” di Youtube o Spotify? In questo caso, è meglio che continuiate a leggere, perché se avete un account Twitter di seguito potrete trovare ciò che fa per voi, cioè siti che vi suggeriscano nuova musica e ve la facciano pure “assaggiare” per farvi decidere consapevolmente come spendere i vostri euro in dischi e concerti.

Abbiamo analizzato il popolare social network Twitter, scovando i cinque account che possono suggerirvi la musica migliore, anche a seconda dei vostri gusti e inclinazioni sonore:

1)      Pitchfork – È il regno della musica indipendente, il suo account supera i 2,5 milioni di follower, e non è un caso visto che offre tutto ciò che un vero appassionato di musica moderna indipendente deve sapere: dalle recensioni dei dischi nuovi alla gallerie fotografiche, dalle interviste agli artisti agli ascolti in streaming, presi da altri siti come Soundcloud o Youtube ma davvero scelti “per voi” dagli esperti del portale di Chicago, tra le perle più nascoste di generi come  pop, hip hop, folk, jazz, heavy metal, musica sperimentale e varie forme di musica elettronica.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2)      Spin – Ha oltre 280mila followers ma nasce da una rivista cartacea edita a New York dal 1985 al 2012, quando si è trasformata in una webzine. Resta uno dei siti più autorevoli per la musica rock – pop, rispetto a Pitchfork più adatta a chi è appassionato di “classici”, come dimostra una home page con personaggi come Kurt Cobain. Non va infatti dimenticato che Spin, nella sua “vita precedente”, ha contribuito a lanciare artisti come  R.E.M., Prince, Run-D.M.C., Eurythmics, Beastie Boys e Talking Heads. In questo caso, per gli ascolti, offre una sezione in alto sulla home da cui si apre un menu a tendina con di 7 canzoni ascoltabili in streaming, che vengono sostituite periodicamente: ad oggi ci sono tra gli altri Fantasmes, Swans e Boots.

3)      Classic FM – È l’account Twitter della stazione radiofonica pubblica inglese che trasmette solo musica classica, con oltre 53mila follower per un genere un po’ più “di nicchia” rispetto a quelli trattati in precedenza. Se è difficile sintonizzarsi sulla radio originale inglese, molto più facile da Twitter è saltare sul sito, magari seguendo i link di suggerimento che riguardano spesso brani da ascoltare. La musica in questo caso si può “assaggiare” sempre venendo guidati verso il meglio, da video Youtube o altri fonte esterne, oppure essere scaricata su iTunes o direttamente acquistata in Cd.

4)      BrooklynVegan – Si sa che New York è un po’ la patria della musica degli ultimi decenni, e non è un caso che uno dei blog musicali più popolari (su Twitter ha 109000 followers) venga proprio dalla Grande mela e tratti di musica che viene da quell’area degli Staes. Una scelta limitante? Beh, non proprio, visto che questo account di un sito nato parlando di veganesimo ora tratta di molta della musica più eccitante in circolazione, sia per quanto riguarda Rock e Metal che altri generi, dal cantautorato in giù. Gli “assaggi” sono sempre abbondanti e guidati, e non manca una guida ai club musicali più interessanti di NY, casomai vi trovaste a dover passare da quelle parti.

5)      Radio Italia – In un panorama come quello nazionale, un po’ povero rispetto a Usa ed altri paesi, Radio Italia con i suoi 164000 followers è il leader almeno per quanto riguarda gli account di stazioni che mandano solo musica italiana. Su Twitter e poi sul sito si possono trovare notizie, interviste, foto, assaggi musicali e la possibilità di collegarsi in streaming alla stazione radio FM o alla televisione collegata.

Leggi anche