IN Breve

Autunno in Barbagia 2019 a Orgosolo | 12 e 13 ottobre

Orgosolo, 12 e 13 ottobre 2019
Centro storico
Ingresso libero

Orgosolo si è sempre storicamente distinta per la grande forza d’animo e combattività dei suoi abitanti. Gli orgolesi nel secolo scorso furono infatti protagonisti della cosidetta mobilitazione popolare di Pratobello, che si oppose e impedì l’installazione di un poligono militare a poca distanza dal centro abitato.

Il territorio è ricchissimo di menhir, dolmen, domus de Janas, nuraghi, tombe dei giganti e villaggi , che testimoniano la presenza dell'uomo già dal Neolitico.

Già durante la dominazione spagnola prima e sabauda poi la tenacia della popolazione permise di mantenere il diritto di uso collettivo delle terre anche dopo l’editto delle chiudende del 1820.

Durante il ’900 il Nei primi del 900 Orgosolo conobbe il fenomeno del muralismo, corrente artistica nata per denunciare le ingiustizie sociali, che ha dato origine a numerose opere oggi simbolo del grande fermento culturale ancora vivo nel paese.

Paesaggi mozzafiatoforeste incontaminate grandiosi fenomeni naturali caratterizzano il complesso montuoso del Supramonte nel territorio  di Orgosolo.

Tra i monumenti naturali più suggestivi vi è l’ impressionate Canyon di Gorroppu , percorribile a piedi per un lungo tratto, che con le sue  pareti alte fino a 450 m risulta uno dei più profondi d’Europa. Le acque del  rio Flumineddu hanno scavato per millenni la roccia creando la  profonda gola divenuta l’habitat di diversi endemismi sardi , tra cui la rarissima l’aquilegia di Gorroppu con i suoi delicati fiori che variano dal blu al bianco.

Durante il ’900 il Nei primi del 900 Orgosolo conobbe il fenomeno del muralismo, corrente artistica nata per denunciare le ingiustizie sociali. Il centro storico è quindi caratterizzato e arricchito da muralesche hanno portato il paese ad una fama internazionale e ad un notevole incremento dei flussi turistici. Le numerose opere hanno quindi trasformato il paese in un museo a cielo aperto.

Altra caratterstica particolare di Orgosolo è senza dubbio il suo abito tradizionale femminile, caratterizzato da Su Lionzu, la benda che incornicia il viso delle donne che indossano l'abito.

Programma di Autunno in Barbagia 2019 a Orgosolo:

Clicca qui e visita la pagina dedicata a Orgosolo sul sito ufficiale di Autunno in Barbagia cuoredellasardegna.it 


Scopri l'intero programma, le date e le tappe di Autunno in Barbagia 2019

Itinerari IN Barbagia

Error: No articles to display