Nell'ultimo mese

Cosa abbiamo cercato su Google nei primi sei mesi del 2016

Gli italiani vogliono tagliarsi i capelli come Alessandra Amoroso e Paulo Dybala, mentre per i tatuaggi si fa incetta d’ispirazione tra i tronisti di Uomini e Donne. Resistono le spiagge pugliesi e il concerto del Primo Maggio.

Da Wired | Diletta Parlangeli

Summertime, and the living is googling. Ecco arrivare, come di consueto, i Google Summer Trends, cioè le classifiche delle parole più cercate dagli italiani sul motore di ricerca nei primi sei mesi del 2016.

Poche curiosità per questa stagione, e anche poca creatività. Se nel 2015 tra le mete di viaggio era spuntata, a sorpresa, Follonica, questa volta si torna su più classiche mete di viaggio: Isola d’Elba, Rimini, Cervia, Cecina, Tenerife, Alghero (in compagnia di uno straniero?), Lourdes (non si sa mai), Asunciòn, Malta e Tropea.

Per le spiagge ci si continua però ad affidare alle bellezze del sud di Puglia, Sicilia e Sardegna:  San Foca in testa, seguono Scopello, Porto Pino, Ragusa, Creta, Otranto, Budva, Tropea, Ibiza e Porto Cervo.

Per il resto, grande spazio a moda e bellezza. Tolte le diete — dalla Lemme al primo posto, a quella “del latte” all’ottavo — grande concentrazione sui tagli di capelli. Le ricerche si sono concentrate su ricci, lunghi scalati sul bob medio (no, non è lo slittino), caschetto corto, pixie, sfumati, carrè, banana (per i fan di Bobby Solo, forse), “alla selvaggia” e con frangia.

E anche in questo caso la fantasia è rimessa a quella dei vip. Sono state infatti cercate informazioni su “tagli di capelli come”: Alessandra Amoroso, Simona Ventura, Paola Barale (tornata alla ribalta), Rihanna, Caterina Balivo (i grandi classici), Daria Bignardi (chissà se chi lo ha cercato aveva in mente “taglio alla direttore di Rai 3″),  Maria de Filippi (evergreen), Alessia Marcuzzi, Samanta Togni (per ballare con le stelle) e Paola Perego.

Per i tagli maschili invece, il primo a ispirare le ricerche è stato il calciatore bianconero Paulo Dybala, seguito da ciuffone Stephan El Shaarawy, Graziano Pellè (effetto Euro 2016?), Sergio Ramos, Justin Bieber (succede), Valerio Scanu (succede, davvero), David Beckam, Eros Ramazzotti, Genny Savastano (gli effetti di Gomorra sulla gente, è il caso di dire) e Mauro Icardi.

Gli italiani hanno chiesto ispirazione ai vip anche per quanto riguarda i tatuaggi: in testa Ludovica Valli (Uomini e Donne, Temptation Island), Paola Barale (va alla grandissima), Ricardo Quaresma (decisamente effetto Euro 2016), l’intramontabile Fedez, Manuel (sempre Uomini e Donne), Bruce Willis (in effetti come modello per la pettinatura non sarebbe andato poi così bene), Vasco Rossi, Marco Borriello, Giulia de Lellis (altra della scuderia De Filippi) e Asia Argento.

Sempre in tema trucco e parrucco, il make up più ricercato è quello “alla francese” (ma al nono posto salta fuori un “medievale”), mentre tra i rossetti, spicca al secondo posto quello verde.

Qualcuno si è anche interessato alla musica.

I concerti più cercati sono stati Primo Maggio,Vasco, Radio italia, Pooh, Capodanno (a, e, i, o, u, y), Bruce springsteen, Rihanna, Modà, Beyoncé e Baglioni.

Foto: CC0 Public Domain | Pixabay

Leggi anche