Nell'ultimo mese

Cucina di Sardegna: Ricetta carpione di Calamari

  • Scritto da Effe_E

In collaborazione con la pagina Facebook Ricette di Sardegna: Carpione di Calamari.


INGREDIENTI:

  • 1 kg di calamari
  • 2 cipolle rosse
  • olio extravergine d'oliva
  • alloro
  • vino bianco vermentino di Gallura
  • 3/4 di bicchiere di aceto
  • 3-4 cucchiai di semola rimacinata fine
  • sale e pepe

Ricette di Sardegna


PREPARAZIONE

Tagliate le cipolle a fette sottili, in modo da ottenere tanti anelli, e rosolatele per qualche minuto in una casseruola con l'olio d'oliva.

Unite l'alloro e 1 cucchiaino di grani di pepe, salate e lasciate insaporire sul fuoco ancora per un paio di minuti.

Versate il vino e l'aceto e portate ad ebollizione per 20 minuti.

Passate gli anelli di calamari in un piatto con la semola.

Tuffateli, pochi per volta, in una padella con abbondante olio ben caldo e friggeteli per 2-3 minuti.

Scolateli man mano dall'olio e appoggiateli su un foglio di carta da cucina.

Mettete sul fondo di una terrina uno strato di anelli di calamari fritti, e distribuitevi sopra il composto e la salsina della cipolla.

Lasciate riposare il carpione, in luogo fresco, per almeno 4 ore prima di servirlo.

Leggi anche