IN Breve

Notiziario IN Nuorese

Siniscola. Paura a La Caletta per l'incendio divampato a ridosso della spiaggia e che si è avvicinato pericolosamente alle villette. Il sindaco Gian Luigi Farris ha invitato i turisti a portar via le auto dal parcheggio, c'era la preoccupazione che il fuoco potesse saltare la strada e raggiungere lo spiazzo. Cinque auto sono state distrutte dal fuoco, in azione due elicotteri, vigili del fuoco, barracelli, forestali, volontari (foto e testo di Massimo Locci) L'ARTICOLO
TORTOLI'. La natura a ridosso dei paradisi di Orrì e Foxilioni, spiagge del litorale ogliastrino, presenta piaghe terribili lasciate dall'incendio che è divampato sabato 13 luglio ed in parte è ripreso nei giorni successivi. Due dei grossi incendi che hanno provocato danni incalcolabili in Ogliastra potrebbero essere di natura dolosa e su questo indaga la Procura di Lanusei. Un arzanese residente a Torino, Piero Monni, 74 anni, mostra i pezzi della bombola di gas trovati a 50 metri di distanza dopo che è esplosa per il gran calore dell'incendio che ha lambito anche la chiesa di San Salvatore. Il fuoco ha distrutto ettari di alta macchia mediterranea e ogni cosa ha trovato lungo il percorso: automobili, tanti poveri animali, ovili (foto e testo di Lamberto Cugudda)
Ancora fuoco in Ogliastra. Stavolta l'incendio è fra Tortolì e e Barisardo Cea , in località  Su Zinebiru. Le fiamme sospinte dal forte vento stanno minacciando il villaggio turistico di Cea, le forze a terra stanno operando con l'aiuto di due elicotteri regionali e il super puma del Corpo forestale.
RSS News powered by:
® Bing News | ® Google News
© All right reserved