Finlandia, welfare sperimentale

Nel 2016 il governo finlandese del primo ministro liberale Juha Sipilä lancerà un progetto pilota per sperimentare l’introduzione del reddito di cittadinanza.

Da Internazionale

Nel 2016 il governo finlandese del primo ministro liberale Juha Sipilä lancerà un progetto pilota per sperimentare l’introduzione del reddito di cittadinanza. Al programma parteciperanno 1.500 persone, che riceveranno fino a 750 euro al mese a integrazione del loro reddito e in sostituzione dei benefit precedenti.

Come spiega il sito statunitense Vox, “la Finlandia non sta per adottare il reddito di base universale. Farà invece l’esperimento metodologicamente più completo, rigoroso e affidabile mai condotto sul tema. E se la prova darà risultati positivi, potrà proseguire il percorso iniziato, anche se ci vorranno comunque anni per arrivare al reddito di cittadinanza per tutti. Già il progetto, tuttavia, è molto importante”.

Anche secondo il quotidiano finlandese di centrosinistra Aamulehti l’esperimento è interessante, ma non bisogna essere troppo ottimisti: “Il reddito di cittadinanza non è la soluzione a tutti i problemi. Tuttavia, se il welfare può essere riformato incoraggiando la gente a lavorare, accorciando i periodi di disoccupazione e rendendo il sistema più efficiente, allora vuol dire che siamo sulla strada giusta”.

Più scettico il tabloid Ilta Sanomat: “Il problema è semplice: non ci sono abbastanza soldi per inanziare il reddito di base universale. E una soluzione parziale non farà che complicare le cose”.

Approfondisci:

Con questa misura si intende un “reddito minimo garantito” o “universale”, rivolto ... Altre sperimentazioni sono state avviate in Finlandia, nell’Ontario in Canada e altrove. Le difficoltà che incontra questa misura non sono solo di carattere ...
È questa la proposta del Pd per disinnescare l’impatto elettorale che potrebbe avere il reddito di cittadinanza ... In Europa soltanto Danimarca, Cipro, Austria, Finlandia e Svezia non hanno un salario minimo stabilito per legge. Quanto alla cifre ...
Una qualche forma di salario minimo orario nazionale è in vigore nella maggioranza degli altri paesi europei, mentre l’Italia, con Belgio, Danimarca, Austria, Finlandia e Cipro ... una corretta redistribuzione del reddito ma va anche armonizzata con ...
Reddito minimo o reddito di cittadinanza ... in Scozia, in Danimarca, Svezia, Finlandia e Norvegia non sono previste tasse universitarie. La proposta ha trovato inoltre un posto di rilievo nel programma elettorale di Jeremy Corbyn nel Regno Unito e ...
ma la realtà è diversa : Reddito UNIVERSALE minimo di 1500 euro al mese , netti ,uguale per tutti anche per BERLUSCONI senza nessun obbligo di lavorare TUTTO il LAVORO conserve e quello che serve ci ,mettiamo i robot !! questa in sintesi la proposta di ...