Nell'ultimo mese

Somalia, raid contro Al Shabaab

Il 5 marzo un raid aereo degli Stati Uniti ha ucciso più di 150 miliziani di Al Shabaab.

da Internazionale

Il Pentagono ha riferito che l’obiettivo era un campo di addestramento nel villaggio di Raso, circa duecento chilometri a nord della capitale, dove si stava preparando un attacco, scrive Mareeg. Un portavoce del Pentagono ha detto che il campo era sotto sorveglianza da tempo.

Al Shabaab ha confermato di essere stato colpito, ma ha deinito “esagerato” il bilancio ufficiale. Un funzionario somalo ha dichiarato che i servizi segreti di Mogadiscio hanno collaborato con gli Stati Uniti, che hanno una base militare nel vicino Gibuti.

Approfondisci:

Lo hanno ... Boubaker el Hakim ucciso da un raid Usa in Siria. Era la mente dell'attacco a Charlie Hebdo: "Gli Usa stanno spezzando la schiena all' Isis", aveva assicurato nei giorni scorsi Barack Obama, difendendo la strategia degli attacchi mirati con i ...
10 dicembre 2016 "Gli Usa stanno spezzando la schiena all' Isis", aveva assicurato nei giorni scorsi Barack Obama, difendendo la strategia degli attacchi mirati con i droni per colpire la catena di comando del Califfato. Il bilancio delle vittime sembra ...
Un leader dello Stato islamico, ritenuto la mente dell'attacco al giornale satirico francese Charlie Hebdo, è stato ucciso in un raid aereo americano in Siria. Lo hanno reso noto fonti militari Usa, precisando che Boubaker el Hakim è morto a Raqqa il 26 ...
E ora viene confermata da fonti militari Usa all’Ap. Si tratta di Boubaker El Hakim, ucciso in un raid statunitense il 26 novembre mentre si trovava alla guida di un veicolo. Si tratta di uno dei leader più importanti di Isis. Al Hakim, 33 anni ...
Washington, 9 dicembre 2016 - Fonti Usa hanno reso noto stasera che un raid di caccia americani in Siria avrebbe ucciso un leader dello Stato Islamico ritenuto la mente dell'attacco al giornale satirico francese Charlie Hebdo, a Parigi nel gennaio 2015.

Leggi anche