Nell'ultimo mese

Stati Uniti, chi fermerà Trump?

Il 22 febbraio Donald Trump ha ottenuto la terza vittoria consecutiva alle primarie repubblicane in vista delle presidenziali di novembre.

Da Internazionale

Dopo essersi imposto in New Hampshire e in South Carolina, Trump ha vinto il caucus del Nevada con più del 45 per cento dei consensi, staccando di venti punti Marco Rubio, considerato il candidato dell’establishment repubblicano dopo l’uscita di scena di Jeb Bush.

“Per spiegare il successo di Trump in Nevada basta una parola: rabbia”, scrive il Washington Post. “Secondo i sondaggi condotti durante il voto, quasi il 60 per cento degli elettori che hanno partecipato al caucus ha detto di essere arrabbiato con il governo. Un sentimento che accomuna elettori appartenenti a gruppi molto diversi tra loro.

E infatti Trump ha vinto tra gli elettori di tutte le età, tra le donne, ha conquistato persone con diversi livelli di istruzione e perino le minoranze: sembra che anche molti latinos abbiano votato per lui”.

Il 1 marzo ci sarà il super tuesday, quando dodici stati voteranno per le primarie, e secondo i sondaggi Trump è in vantaggio in almeno otto.

“In questo momento il Partito repubblicano è nelle mani di un antipolitico detestato dai suoi dirigenti”, scrive New Republic. Ed è incredibile che “nessuno nel partito abbia idea di cosa fare per fermare l’ascesa di Trump”.

Approfondisci:

Mentre continuano gli strascichi delle polemiche per la telefonata tra Donald Trump e la presidente di Taiwan, Tsai Ing-wen, il presidente eletto americano non esita ad attaccare frontalmente Pechino su Twitter: "La Cina ci ha chiesto se fosse Ok svalutare ...
05/12/2016 - 09:03 - NEW YORK. Le aziende Usa che decidono di andare all'estero chiudendo fabbriche e licenziando lavoratori americani non resteranno impunite. Parola di Donald Trump che - incurante delle polemiche sull'uso dei social media - sceglie ...
La priorità della prossima amministrazione sarà in fondo la stessa di quella uscente: sconfiggere l’Isis e minare il terrorismo. Per far questo, liberare Mosul dallo Stato Islamico non sarà abbastanza. Anzi, avvertono gli analisti che ieri a ...
un colpo gobbo a Sergio Marchionne e a Fca negli Stati Uniti. E' così che gli osservatori vedono una delle ultime nomine effettuate da Donald Trump. Il presidente eletto degli Stati Uniti ha infatti incluso nel gruppo di esperti che nel prossimo ...
NEW YORK - Donald Trump sarà anche un tipo spiritoso, ma non riesce proprio a ridere guardando in tv i suoi imitatori. Lo ha fatto sapere al mondo tramite Twitter: «Ho provato a guardare il Saturday Night Live - inguardabile! Totalmente di parte, non ...

Leggi anche