Nell'ultimo mese

Stati Uniti, chi fermerà Trump?

Il 22 febbraio Donald Trump ha ottenuto la terza vittoria consecutiva alle primarie repubblicane in vista delle presidenziali di novembre.

Da Internazionale

Dopo essersi imposto in New Hampshire e in South Carolina, Trump ha vinto il caucus del Nevada con più del 45 per cento dei consensi, staccando di venti punti Marco Rubio, considerato il candidato dell’establishment repubblicano dopo l’uscita di scena di Jeb Bush.

“Per spiegare il successo di Trump in Nevada basta una parola: rabbia”, scrive il Washington Post. “Secondo i sondaggi condotti durante il voto, quasi il 60 per cento degli elettori che hanno partecipato al caucus ha detto di essere arrabbiato con il governo. Un sentimento che accomuna elettori appartenenti a gruppi molto diversi tra loro.

E infatti Trump ha vinto tra gli elettori di tutte le età, tra le donne, ha conquistato persone con diversi livelli di istruzione e perino le minoranze: sembra che anche molti latinos abbiano votato per lui”.

Il 1 marzo ci sarà il super tuesday, quando dodici stati voteranno per le primarie, e secondo i sondaggi Trump è in vantaggio in almeno otto.

“In questo momento il Partito repubblicano è nelle mani di un antipolitico detestato dai suoi dirigenti”, scrive New Republic. Ed è incredibile che “nessuno nel partito abbia idea di cosa fare per fermare l’ascesa di Trump”.

Approfondisci:

Forse per attenuare le critiche alle sue posizioni definite ‘razziste’, Donald Trump si è recato in visita al nuovo Museo di storia e cultura afro-americana di Washington. Nell’edificio, inaugurato da Barack Obama soltanto cinque mesi fa, il ...
Donald Trump dà il via al giro di vite contro i clandestini. Chi è negli Stati Uniti senza permesso potrà essere espulso (Di martedì 21 febbraio 2017) L'amministrazione Trump dà il via al giro di vite contro i clandestini. Stando ai documenti che ...
Si può valutare la credibilità di un Presidente dal numero di partite a golf che gioca in una settimana? A quanto pare, in America, sì. Dal New York Times all'Huffington Post oggi i media Usa hanno trovato un nuovo modo per gettare fango sull ...
Tra le argomentazioni a favore del "ban" anti-immigrati, Trump s'inventa un attentato in Svezia - mai avvenuto - elencando il paese scandinavo assieme a città che hanno subito degli atti terroristici (Comizio a Melbourne, Florida, 19 febbraio 2017 ...
Donald Trump pensava di poter fare quel che voleva alla Casa Bianca. È toccato alla nona Corte federale di Seattle fissare dei limiti all'autorità del presidente ribaltando un ordine esecutivo che vietava l'ingresso agli immigrati di sette Paesi a ...

Leggi anche